Home / NEWS / “QUANDO SENTO BANDIERA ROSSA” Boldrini oltre ogni limite del ridicolo: cosa arriva a sparare pur di negare l’evidenza

“QUANDO SENTO BANDIERA ROSSA” Boldrini oltre ogni limite del ridicolo: cosa arriva a sparare pur di negare l’evidenza

Laura Boldrini non canta “Bandiera Rossa”, no. “Non sono mai stata comunista“, sottolinea, “vengo da un’altra storia”. La ex presidente della Camera e neo deputata del Pd, è stata ospite della trasmissione di Rai Radio1,Un giorno da pecora. “Nel Partito democratico ci sono comunisti?”, le viene chiesto. “Si, mi pare ce ne sia qualcuno“, è la risposta. Altra domanda: “Quindi non vuole cantare l’inno comunista?”. E la Boldrini rimarca: “No, non l’ho mai cantata ma non è certo una canzone da rinnegare, chi la vuole cantare la canta, perché si ritrova con quella canzone”. La ex presidenta ammette: “Io sono più vicina a Bella Ciao“. 

loading...

Check Also

Vuoi pieni poteri? Vieni a prenderteli: Casellati che goduria! Ha convocato il Senato: senza maggioranza Conte se lo prenderà dove non batte il sole

“Riprendiamoci la democrazia”. Elisabetta Casellati, intervistata dal Tg5, annuncia che martedì in Senato si voterà sulla proroga dello Stato d’emergenzaannunciata venerdì pomeriggio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *