Home / NEWS / SONO RAZZISTA E CRUDELE? Così Porro smaschera l’ultima infame accusa lanciata dalla feccia rossa buonista

SONO RAZZISTA E CRUDELE? Così Porro smaschera l’ultima infame accusa lanciata dalla feccia rossa buonista

Dito puntato contro la dittatura del politicamente corretto. A puntare il dito, riprendendo un articolo di Dino Cofrancesco proposto nel suo blog, Zuppa di Porro, è proprio Nicola Porro. Il quale, su Twitter, tira ancora in ballo Carola Rackete, l’omai ex comandante della famigerata Sea Watch 3. E scrive: “Sei contrario allo ius soli o hai forti riserve su Carola Racekete? Allora sei razzista, crudele, insensibile verso la tragedia epocale dell’emigrazione”. Porro si riferisce a un passaggio dell’articolo di Cofrancesco, che recita: “Avere forti riserve su Carola Rackete espone all’accusa di razzismo, di crudeltà d’animo, di insensibilità verso la tragedia epocale dell’emigrazione. Nessun sospetto che anche gli avversari abbiano buone frecce nella loro faretra etica”. Poche parole per mettere in luce le contraddizioni e l’insopprimibile complesso di superiorità di una certa sinistra.

loading...

Check Also

Palamara fa crollare Zingaretti! Il sondaggio sul PD dopo lo scandalo dei giudici rossi è tutto da godere

Sondaggio Pagnoncelli, fiducia nei leader: crollo di Zingaretti, esulta Salvini. Il caso Palamara distrugge il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *