Home / DIVERTIMENTO / In un treno ci sono un medico, un giudice un vescovo e un finanziere. Il primo si inizia a vantare di tutti i suoi titoli accademici

In un treno ci sono un medico, un giudice un vescovo e un finanziere. Il primo si inizia a vantare di tutti i suoi titoli accademici

In un treno ci sono un medico, un giudice un vescovo e un finanziere.

Il primo si inizia a vantare di tutti i suoi titoli accademici:

“Pensate che quando la gente mi vede mi chiama esimio dottore”.

Il secondo, ancora più altezzoso, dice:

“Pensate che a me, invece, si rivolgono chiamandomi vostro onore”.

Il vescovo imperturbabile dice:

“Invece io vengo chiamato sua eccellenza”.

I tre guardano il finanziere che rimane in silenzio e chiedono:

“Lei invece come viene chiamato?”.

Il finanziere abbassa la testa e fa spallucce, e dice:

“Quando entro in un negozio io dicono sempre: ‘Oh Cristo!!’”.

loading...

Check Also

La contessa tutta nuda a metà pomeriggio in diretta tv: Barbara D’Urso non si smentisce. Pura spazzatura in fascia protetta

Mattia Buonocore per “www.davidemaggio.it“ A memoria questo non era mai accaduto. A Pomeriggio Cinque oggi va in scena …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *