Home / NEWS / Sardegna, arrivano i risultati “veri”: lo spoglio va molto a rilento, ma si delinea il vincitore

Sardegna, arrivano i risultati “veri”: lo spoglio va molto a rilento, ma si delinea il vincitore

Iniziato lo spoglio dei voti delle Regionali in Sardegna e per ora vengono confermati gli exit poll di domenica notte: Christian Solinas del centrodestra è davanti a Massimo Zedda del centrosinistra, Francesco Desogus del Movimento 5 Stelle fuori partita e staccatissimo.

 

Lo scrutinio, partito alle 7 nei 1.840 seggi dell’isola, va a rilento. Dopo i dati delle prime due sezioni (dalle circoscrizioni di Carbonia-Iglesias e Oristano), il senatore Solinas, segretario del Partito Sardo d’Azione e sostenuto da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, è al 47,4%, mentre Zedda (sostenuto anche dal Pd) è al 34,81%. Terzo Desogus all’11,85%. Gli exit poll rilevavano un testa a testa serratissimo tra Solinas e Zedda, le cui “forbici” variavano di appena un punto: il candidato del centrodestra era dato tra 36,5 e 40,5%, quello del centrosinistra tra 35 e 39%, il grillino tra 13,5 e 17,5%.

Check Also

“Gli Usa vogliono scatenare la guerra” Blocco di Kaliningrad, l’ambasciatore italiano lancia la sacrosanta accusa: “Il Pentagono dietro la folle decisione della Lituania”

“Siamo a un passo dall’entrare in guerra”. Goffredo Buccini, giornalista del Corriere della Sera, lancia l’allarme …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.