Home / NEWS / Immigrato gli ruba cellulare mentre siede al parco, poi torna indietro e lo picchia: il modello non era di suo gradimento

Immigrato gli ruba cellulare mentre siede al parco, poi torna indietro e lo picchia: il modello non era di suo gradimento

Da “il Giornale”

Era seduto tranquillamente su una panchina dei Giardini Margherita di Piacenza quando un ladro gli ha strappato il cellulare il mano, per poi fuggire. Tutto nella norma della criminalità spicciola se il ladro, un maliano, non si fosse accorto che il cellulare testè rubato era un modello vecchio. Così infuriato è tornato indietro per picchiare a calcio e pugni il derubato colpevole di non avere un telefono nuovo. Non so: c’è bisogno di commentare?

Check Also

“Gli Usa vogliono scatenare la guerra” Blocco di Kaliningrad, l’ambasciatore italiano lancia la sacrosanta accusa: “Il Pentagono dietro la folle decisione della Lituania”

“Siamo a un passo dall’entrare in guerra”. Goffredo Buccini, giornalista del Corriere della Sera, lancia l’allarme …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.