Home / NEWS / “Altro che angelo, Desirée era solo una drogata”: l’ultima della Lucarelli

“Altro che angelo, Desirée era solo una drogata”: l’ultima della Lucarelli

La provocazione fa parte del Dna di Selvaggia Lucarelli, questo è risaputo. Però, è ovvio, c’è provocazione e provocazione. Quella di ieri, per esempio, a molti non è piaciuta affatto. Mentre è ancora in corso la caccia agli assassini di Desirée Mariottini, ecco che la Selvaggia nazionale se ne esce così su Facebook: «Quindi Cucchiche spacciava e si drogava vittima delle forze dell’ordine italiane era un tossico di merda, Desiree che era stata denunciata per spaccio e si drogava vittima di stranieri era un angelo volato in cielo. La doppia morale di tanti italiani».

Check Also

“Gli Usa vogliono scatenare la guerra” Blocco di Kaliningrad, l’ambasciatore italiano lancia la sacrosanta accusa: “Il Pentagono dietro la folle decisione della Lituania”

“Siamo a un passo dall’entrare in guerra”. Goffredo Buccini, giornalista del Corriere della Sera, lancia l’allarme …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.