Home / NEWS / ORA LEGALE, MA JUNKER CI PRENDE PER IL CULO? Meloni, così ammazza la feccia dei venduti che siede a Bruxelles

ORA LEGALE, MA JUNKER CI PRENDE PER IL CULO? Meloni, così ammazza la feccia dei venduti che siede a Bruxelles

Quando ci vuole, ci vuole. Giorgia Meloni umilia una vecchia conoscenza. Ovvero il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker. “Juncker e la Commissione europea che hanno fatto una consultazione pubblica per sapere cosa ne pensassero i cittadini dell’ora legale”, scrive la Meloni su Facebook, che affonda: “Perché non ne fanno un’altra per chiedere ai popoli europei cosa ne pensano dell’immigrazione di massa e del processo di islamizzazione del nostro continente? Oppure la democrazia vale solo quando si parla di sciocchezze?”.

loading...

Check Also

Lo riconoscete? Oggi è il politico più stimato del momento, ma pochi conoscono il suo lavoro da studente universitario

Luca Zaia è il leader politico più apprezzato dagli italiani per la gestione dell’emergenza coronavirus. L’ultimo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *