Home / NEWS / Macron ci prende per i fondelli sui migranti? Così Salvini incenerisce il bamboccio al servizio dei poteri forti

Macron ci prende per i fondelli sui migranti? Così Salvini incenerisce il bamboccio al servizio dei poteri forti

Matteo Salvini risponde a stretto giro all’ultima provocazione del presidente francese Emmanuel Macron che ha sminuito l’emergenza immigrazione in Italia. Il ministro dell’Interno ha invitato “l’arrogante presidente Macron a smetterla con gli insulti e a dimostrare la generosità con i fatti, aprendo i tanti porti francesi e smettendo di respingere donne, bambini e uomini a Ventimiglia”.

Numeri alla mano, Salvini ha ricordato l’impegno italiano fino a oggi nel subire i flussi migratori: “650mila sbarchi in 4 anni, 430mila domande presentate in Italia, 170mila presunti profughi a oggi ospitati in alberghi, caserme e appartamenti per una spesa superiore a 5 miliardi di euro. Se per l’arrogante presidente Macron questo non è un problema, lo invitiamo a smetterla con gli insulti e a dimostrare la generosità con i fatti aprendo i tanti porti francesi e smettendo di respingere donne, bambini e uomini a Ventimiglia. Se l’arroganza francese pensa di trasformare l’Italia nel campo profughi di tutt’Europa, magari dando qualche euro di mancia, ha totalmente sbagliato a capire”.

loading...

Check Also

“Questa volta è troppo, ti devi dimettere” Speranza nella bufera, l’ha combinata troppo grossa per sfangarla

Le parole al veleno di Marco Travaglio all’indirizzo di Mario Draghi hanno creato un vero e proprio …

2 commenti

  1. Liberté, Égalité, Fraternité à vous le gâteau à nous les miettes avec le balai. La fete est finie Minkionité.

  2. Liberté, Égalité, Fraternité. A vous le gâteau anous les miettes avec le balai. La fete est finie Minkionité.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *