Home / DIVERTIMENTO / Due sposini alla prima notte di nozze, essendo lui molto timido prende un po’ di coraggio e chiede alla moglie: “cara, accendiamo la lavatrice?” sperando che la moglie capisca a cosa alludeva

Due sposini alla prima notte di nozze, essendo lui molto timido prende un po’ di coraggio e chiede alla moglie: “cara, accendiamo la lavatrice?” sperando che la moglie capisca a cosa alludeva

Due sposini alla prima notte di nozze, essendo lui molto timido prende un po’ di coraggio e chiede alla moglie: “cara, accendiamo la lavatrice?” sperando che la moglie capisca a cosa alludeva. La ragazza molto ingenua risponde: “ma caro, ci pensi a quest’ora? non vedi che è mezzanotte?” il giovane si gira dall’altra parte e tutto finisce li. La stessa cosa si ripete ancora per altre volte fino a quando la ragazza riceve una telefonata dalla madre che gli chiedeva come stava andando la luna di miele, al che la figlia gli dice di trovare strano che il marito, quando era ora di andare a letto gli chiedeva di accendere la lavatrice ma! chissa’ perche’? la mamma capisce subito e spiega alla figlia che la timidezza del giovane non gli permetteva di chiedergli apertamente cosa voleva fare e che con quella frase della lavatrice sperava che lei capisse che voleva fare l’amore con lei. A quel punto la ragazza capisce tutto e la sera quando vanno a letto è pronta a ricevere la solita richiesta da parte del ragazzo, dopo un po’ che aspetta e che il marito non chiede come le altre volte la solita lavatrice, prende lei l’iniziativa e chiede: “caro, accendiamo la lavatrice?” e lui: “ma no cara non è il caso stasera ho lavato i panni a mano!”

loading...

Check Also

Primo giorno di scuola di una classe di terza media in Italia. Il professore di italiano fa l’appello e poi chiede quanti sono i vaccinati

Primo giorno di scuola di una classe di terza media in Italia. Il professore di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *