Home / NEWS / Governo con Di Maio? A Del Rio scappa la verità: così vogliono provare ad incastrarlo per continuare i loro porci comodi

Governo con Di Maio? A Del Rio scappa la verità: così vogliono provare ad incastrarlo per continuare i loro porci comodi

Il Paese è allo sbando, le consultazioni al Quirinale non hanno prodotto nulla di buono, i Parlamentari intascano il loro primo stipendio, nonostante l’attività di Camera e Senato debba ancora concretamente iniziare, eppure per il ministro Graziano Delrio non c’è motivo per avere fretta. Anzi, dopo un pranzo chiarificatore con Matteo Renzi, Delrio si è presentato a Otto e mezzo su La7 con la flemma del vacanziere, spiegando perché il suo partito ha deciso di non incontrare Luigi Di Maio.

Secondo Delrio non c’è un solo motivo valido per parlare con il leader grillino: “Perché ci sono consultazioni in corso – ha spiegato a Lilly Gruber – perché Di Maio non ha un incarico formale e perché le distanze di merito non possono essere scomparse in pochi giorni”. Delrio in realtà sembra solo temporeggiare, visto proprio tra i dem cresce, e parecchio, la fronda di chi spera in un accordo con i grillini per tornare al governo. Ma gli bastano poche battute ancora per svelarsi: “Tra un mese – ha detto – se continua lo stallo, siamo sicuramente più disponibili a discutere con più attenzione sui programmi con M5s. Ma questa cosa richiede un ripensamento sostanziale del loro approccio”.

loading...

Check Also

“Pietoso, non merita commenti”. Il sacrosanto attacco frontale contro “l’improponibile Conte”: ha giurato il falso in diretta davanti all’Italia intera

“Faccenda pietosa”. Da Dagospia durissima replica a Giuseppe Conte sul tema del Recovery Fund. “A chi hai detto Fake news, Giuseppi?”, provoca …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *