Home / NEWS / “Fai schifo, leghista di merda!” Poi l’aggressione con un’ascia: attimi di terrore puro al quartier generale di Salvini

“Fai schifo, leghista di merda!” Poi l’aggressione con un’ascia: attimi di terrore puro al quartier generale di Salvini

Chi sono i fascisti? Momenti di terrore in via Bellerio a Milano, quartier generale della Lega: un uomo con un’arma da taglio ha insultato un dipendente del Carroccio che usciva dal posto di lavoro, per poi minacciarlo con l’arma. Sul posto sono subito intervenuti carabinieri e polizia, che hanno fermato il violento. Il leghista aggredito ha poi raccontato: “Ero in mezzo alla strada che stavo andando a casa dopo il turno di lavoro quando sono stato minacciato da una persona che sembrava
inizialmente tranquilla ma poi mi ha etichettato come leghista di merda“. E ancora, prima di passare all’azione, l’uomo ha urlato: “Fate schifo, adesso vengo da voi”. Secondo quanto riferito dal TgLa7, l’uomo era armato di un’ascia: si tratta di un 55enne italiano. Si è poi appreso che l’aggredito è un dipendente di Radio Padania.lega nord via bellerio

loading...

Check Also

ITALIANO IL PRIMO CASO DI VIRUS IN AFRICA? Una balla colossale che ci propinano i pennivendoli al servizio della feccia buonista

di Cristina Gauri per Il Primato Nazionale Il coronavirus è arrivato in Nigeria, e a portarlo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *