Home / DIVERTIMENTO / Il giorno dopo la Befana Pierino si aggira per i giardini trascinando un trenino quando vede un giardiniere al lavoro: “Signore, signore, guarda che bel trenino mi ha portato la Befana! E a te cosa ha portato la Befana?”

Il giorno dopo la Befana Pierino si aggira per i giardini trascinando un trenino quando vede un giardiniere al lavoro: “Signore, signore, guarda che bel trenino mi ha portato la Befana! E a te cosa ha portato la Befana?”

Il giorno dopo la Befana Pierino si aggira per i giardini trascinando un trenino quando vede un giardiniere al lavoro: “Signore, signore, guarda che bel trenino mi ha portato la Befana! E a te cosa ha portato la Befana?”. Il giardiniere sorride e prosegue nel suo lavoro, ma Pierino imperterrito ricomincia: “Signore, signore, guarda che bel trenino mi ha portato la Befana… e a te cosa ha portato la Befana?”. E così per parecchie volte fino a quando il giardiniere stanco e incazzato risponde: “La Befana mi ha portato un cazzo così!!!”. Pierino spalanca gli occhioni sorpreso e dice: “Perché tu al caminetto… invece della calza ci hai appeso il culo?”

loading...

Check Also

Dopo aver passato quasi tutte le birrerie del paese, due amici decidono di andare a bere l’ultima birra a casa di uno di loro

Dopo aver passato quasi tutte le birrerie del paese, due amici decidono di andare a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *