Home / Uncategorized / “Sto con lei anche se quest’estate è scappata con un altro, mentre la mia ex moglie….” Ruffini e le corna? Roba da cinepanettone

“Sto con lei anche se quest’estate è scappata con un altro, mentre la mia ex moglie….” Ruffini e le corna? Roba da cinepanettone

Da “la Zanzara – Radio 24”

“Mi fanno incazzare quelli che dicono: vai su YouTube e vedi i pezzi del film. Ci ho messo un botto a montare tutto”. A La Zanzara su Radio 24 è Paolo Ruffini show. A tutto campo, prima sul film Supervacanze di Natale, che ha diretto e montato con le migliori scene dei passati cinepanettoni targati Aurelio De Laurentiis.

De Sica ti ha detto che non sei un regista, e insieme a Boldi ha criticato questa operazione: ”Boldi e De Sica rimangono dei miti e dai miti prendo anche gli schiaffi. Rimango un loro fan. Ma dovrebbero ringraziare De Laurentiis per la celebrazione che ha fatto. E a Colorado ho fatto la promozione del film di Bondi, non del mio”.

“Supervacanze – dice Ruffini – è una paraculata straordinaria, e poi la cosa bella è che in questi film si poteva dire di tutto, parolacce e altro. Oggi non si può più dire niente, non si possono fare battute su nulla. In Supervacanze la parola frocio sarà pronunciata almeno venticinque volte. Io certe polemiche come quelle con Zalone non le capisco, che problema c’è?”. De Laurentiis è uno che paga bene, chiedono i conduttori: “Mah, insomma…A volte ha il braccino un pò corto…Ai tempi di Boldi e De Sica pagava molto bene, a me ogni tanto mi regala l’olio, la mozzarella…”.

Della vicenda Brizzi che ne pensi?: “Sono anche suo amico, anche se da quando è iniziata questa storia non ci sentiamo più. I processi vanno fatti nei tribunali, togliere il suo nome dai film è una cavolata, è una damnatio memoriae assurda. Ma io non ho mai invitato nessuna a casa per fare i provini. Se ha messo in imbarazzo qualche donna deve pagare, ma ancora non è chiaro il confine tra provarci e molestie”.

Poi quando i conduttori chiedono di Asia Argento diventata simbolo delle donne molestate scoppia in una risata fragorosa: “Cosa? Ah, ah ah ah ah ah… Chi? Icona? Asia Argento? Ah ah ah ah….(e continua a ridere, ndr). E’ curioso che abbia continuato a frequentare l’uomo che le avrebbe fatto violenza. Ma è fumettistica, sembra Betty Boop incazzata nera, si incazza con tutti”.

Poi parla della sua vita privata: “Sto ancora con Diana Del Bufalo. Questa estate era scappata con uno e poi è tornata. Si è messa con un altro, con un chirurgo plastico. Un certo Finocchi, su cui lei ha dato anche giudizi lusinghieri a livello sessuale. Ma io sono a favore del poliamore, tutta la vita. Riccardo Bianciotti, un mio collaboratore, si è fidanzato con la mia ex moglie. E’ una cosa straordinaria. E la mia ex dice che tromba meglio con lui, è più contento adesso…pensa un po’ te…”.

“Comunque – dice ancora sollecitato da Cruciani e Parenzo – lei ha ancora un bel bosco sulla vagina, ogni tanto le consiglio di tagliare un pò, una sfoltitina. Anche l’Amazzonia ogni tanto ne ha bisogno”. Sei circonciso?: “Sì, sono circonciso. L’ho fatto qualche anno fa. Avevo un piccolo problema, un danneggiamento e l’urologo me l’ha consigliato. E’ più pulito, si evitano tanti problemi. Me lo hanno suggerito e ho accettato di buon grado”. I calzini quanto li tieni?: “Le mutande le cambio una volta al giorno, ma i calzini li tengo anche per 36 ore, e vado a dormire con quelli che ho usato durante il giorno. Non me li levo la notte”.

loading...

Check Also

Paragona Draghi a Cesare Battisti e lo definisce ‘criminale’: è bufera a Ivrea. Al garante dei detenuti è scappato dire la verità

Ivrea, la garante dei detenuti paragona Draghi a terrorista Cesare Battisti in un post su …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *