Home / Uncategorized / “Ma stai zitto che il mio video-porno è ancora…” Belen demolisce il ministro Orlando e le sue balle sulle pene per chi in rete diffonde immagini e filmati privati per sputtanare l’ex

“Ma stai zitto che il mio video-porno è ancora…” Belen demolisce il ministro Orlando e le sue balle sulle pene per chi in rete diffonde immagini e filmati privati per sputtanare l’ex

Luisa De Montis per www.ilgiornale.it

Battibecco al Maurizio Costanzo Show. Protagonisti Belen Rodriguez e il ministro della Giustizia Andrea Orlando. Il Guardasigilli ha spiegato i dettami della nuova legge contro chi diffonde immagini private sul web e ha cercato di convincere la showgirl che ora la legge sia stata inasprita. Ma Belen non ci sta e risponde piccata parlando della propria esperienza personale.

 

 

“Mi sono rivolta alla polizia postale, ma il mio video hot è ancora in rete e non è stato tolto ancora da internet, sarà uscito circa sei anni, il problema è che noi ci possiamo rivolgere alla polizia postale ma poi non c’è assolutamente nessun risultato, io ormai sono un personaggio famoso e me ne frega una cippa, ma ci sono altre ragazze che non vogliono avere a che fare con l’esposizione mediatica e si trovano in queste situazioni e poi i risultati sono questi, penso si debba fare qualcosa”.

loading...

Check Also

“Sono gay. L’ho detto”. Il coming out del figlio vip: “Me lo ha scritto con un messaggio”

Paul Gascoigne, la reazione dopo il coming out del figlio. Noto al pubblico italiano in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *