Home / NEWS / L’elemosina è troppo poca? Così la risorsa reagisce ed aggredisce una sprovveduta signora

L’elemosina è troppo poca? Così la risorsa reagisce ed aggredisce una sprovveduta signora

Tenta rapina al parcheggio dell’acquario. Ma finisce in manette. L’uomo, arrestato in via della Mercanzia, poco prima delle 2 di stanotte, non si è accontentato degli spiccioli ricevuti da una donna, che gli aveva lasciato il resto erogato dalla cassa automatica del parcheggio. No, lui voleva di più, figurarsi.

Dopo aver gettato a terra sprezzante le monete, s’è pure infuriato. E ha inseguito la cliente del parking e i suoi due amici insultandoli e scagliando un oggetto contro la loro auto, nella quale si erano rifugiati. Ma il rumeno, 34 anni, pluripregiudicato ha preso una bottiglia da terra e dopo averla spaccata ha minacciato uno dei passeggeri chiusi in auto pretendendo altro denaro.

I tre amici si sono subito allontanati in auto, non prima di aver allertato il 112. Una pattuglia in contatto telefonico con la vittima della tentata rapina, ha subito individuato il pregiudicato rumeno vicino alla stessa cassa automatica del parcheggio. Forse in attesa di altri vittime. ma è stato arrestato. In mattinata, il processo per direttissima.

loading...

Check Also

Figliuolo gioca a prendere gli italiani per i fondelli: racconta che abbiamo la più alta percentuale di punturati, evita di parlare della infamia del Green Pass

Vaccini anti covid in Italia, “la campagna sta continuando perché il nostro obiettivo è sfondare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *