Home / NEWS / “La cosa che mi ha offeso di più è stata quando hanno detto che mio padre era…”. La figlia di Riina senza vergogna: cosa si è spinta a dire in prima serata

“La cosa che mi ha offeso di più è stata quando hanno detto che mio padre era…”. La figlia di Riina senza vergogna: cosa si è spinta a dire in prima serata

La figlia di Riina in televisione, tutta carina e truccata, che difende il padre. E’ un documento choc quello mostrato ieri da Quarto grado nel giorno del decesso del boss mafioso. Maria Concetta Riina, nell’intervista per il programma di Rete 4, dichiara: “La cosa che mi ha offeso di più è stata quando hanno detto che mio padre era talmente sanguinario che non si preoccupava nemmeno di ammazzare i bambini”. Il fatto che lo abbia fatto davvero non la turba, evidentemente, è molto peggio che si dica.

“A casa mia non l’ho vissuta, quella mafia”, aggiunge la donna. Il che non toglie che è impossibile versare lacrime per un uomo del genere.

loading...

Check Also

Berlusconi è in gravi condizioni: dal San Raffaele trapela grande preoccupazione

“Altro che scusa per i processi, all’ospedale San Raffaele Silvio Berlusconi sta vivendo la partita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *