Home / NEWS / “I rom non devono esistere, basta…”. Filippo Facci brutale contro i nomadi in diretta tv e viene giù lo studio

“I rom non devono esistere, basta…”. Filippo Facci brutale contro i nomadi in diretta tv e viene giù lo studio

Il recente caso delle due ragazze quattordicenni stuprate a Roma da due ventenni nomadi ha scatenato Filippo Facci. In studio a Matrix, il programma di Nicola Porro, dopo aver visto il servizio sulla notizia di cronaca si scatena. “I rom per come si pensano rom non devono e non possono più esistere come rom. Si infiltrano nella società”. E ancora: “Quando dico che sono assimilati e non integrati, intendo dire brutalmente che queste persone non devono esistere più come tali, come cultura”. Parole chiare. Anzi, chiarissime.

loading...

Check Also

Pensioni, Draghi non molla di un centimetro: vuole rendere chi ha un lavoro come uno schiavo a vita

Landini: “Non è andata bene”. Sbarra: “Ci mobiliteremo”. Ape sociale allargata e Opzione donna ancora …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *