Home / NEWS / L’assessore alla casa in Toscana (PD)? Ha 14 immobili, ma non li dichiara. E sai dove vive da vera parassita?

L’assessore alla casa in Toscana (PD)? Ha 14 immobili, ma non li dichiara. E sai dove vive da vera parassita?

SEMBRAVA un’interrogazione di prassi sul tema dell’housing sociale, ovvero sui progetti della Regione nel campo dell’edilizia per famiglie con difficoltà. Poi, a sorpresa, l’atto presentato dal consigliere Giovanni Donzelli (Fratelli d’Italia) ha preso un’altra piega. «Abbiamo bisogno di ulteriori chiarimenti – ha detto Donzelli – perché fra i vari enti che partecipano al Fondo per l’housing sociale, che ha ricevuto dalla Regione 5 milioni di euro, c’è anche l’Istituto per il sostentamento del clero della diocesi di Firenze e in un immobile di Campi Bisenzio, di proprietà proprio dell’Istituto, abita l’assessore Saccardi. Vogliamo chiarire questo rapporto e sapere qual è l’affitto in base al contratto registrato all’Agenzia delle Entrate».

Nell’imbarazzo generale, il capogruppo di Fratelli d’Italia va oltre e solleva una seconda questione: quella di 14 immobili di proprietà dell’assessore Saccardi che non risultano nella dichiarazione patrimoniale lasciata dall’assessore alla Regione e presente on-line sul sito dell’ente, come prevede la normativa sulla trasparenza. «Da quella dichiarazione sembra che l’assessore abbia solo un immobile a Gavorrano – prosegue Donzelli –. Invece facendo una visura catastale si scopre che è proprietaria, fra Campi Bisenzio e Firenze insieme ai suoi familiari, di immobili per 1.264 mq, ovvero di 9 appartamenti divisi in due villini e con 5 garage».

Dopo le risposte tecniche sul tema dell’housing da parte dell’assessore alla casa Vincenzo Ceccarelli (assente in aula, ma che ha affidato la replica al collega Marco Remaschi), è stata la stessa Saccardi a entrare nel merito. «Abito in quella casa da molti anni – ha replicato – e quando stipulai il contratto non avevo incarichi pubblici. È un rapporto fra privati regolato da un regolare contratto. Questo non ha nulla a che fare con il Fondo per l’housing sociale, progetto che peraltro non ho mai seguito in Regione e che è precedente al mio mandato in qualità di assessore regionale». Resta l’altro tema, quello degli appartamenti non dichiarati nella documentazione consegnata in Regione.

«Quando si tratta solo di ‘nuda proprietà’ – ha spiegato l’assessore Saccardi – come nel mio caso, la dichiarazione degli immobili non è necessaria.Questo perché non guadagno nulla da quegli immobili, non mi danno reddito, né a me né ai miei fratelli. Li abbiamo ereditati e il reddito che ne deriva va interamente a mia mamma, che paga le relative tasse». A confortare l’assessore interviene anche Lucia De Robertis (Pd), presidente di turno del Consiglio regionale. «Mi confermano dagli uffici – spiega in aula – che ai fini della trasparenza non è obbligatoria la dichiarazione della nuda proprietà, perché non dà reddito». «In ogni caso – conclude l’assessore Saccardi – se serve il prossimo anno inserirò quegli immobili nella dichiarazione, ma non vedo cosa cambi».

AGGIORNAMENTI: Il consigliere Donzelli, in un video che inseriremo a breve, ha sputtanato nuovamente la parassita. Infatti la santerellina del PD ha successivamente dichiarato che la “nuda proprietà” con la madre sia solo “a parole” (sic…) senza alcun atto notarile. Pertanto gli immobili SONO DI SUA PROPRIETA’ a livello formale. La sciura quindi non solo racconta delle balle, ma dichiara il falso quando non inserisce gli immobili nelle sue proprietà. In qualunque nazione al mondo avrebbe già ricevuto la lettera di dimissioni da firmare. I I-taglia continuano serenamente a frasi i cazzacci propri sulle spalle dei cittadini. Così va il mondo ai tempi del PD…

loading...

Check Also

Vaccino, anche oggi è scappato il morto! Aveva 54 anni e avrebbe dovuto sposarsi venerdì

Alessandro Cocco è morto oggi al Policlinico di Bari a causa di una trombosi cerebrale. L’uomo, 54 anni, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *