Home / DIVERTIMENTO / Alessandra Mussolini e la figlia innamorata di un islamico? La domanda che la gela: “Vedi un po’ se…”

Alessandra Mussolini e la figlia innamorata di un islamico? La domanda che la gela: “Vedi un po’ se…”

Una pasionaria, Alessandra Mussolini. Una donna tutta d’un pezzo in politica e nella vita quotidiana. Ma cosa farebbe se una delle sue figlie le dicesse di amare un islamico o se suo figlio si dichiarasse gay? Le risposte dell’eurodeputata berlusconiana, intervistata da Oggi, sono veraci e a tratti spiazzanti.

Se si ritrovasse un potenziale genero musulmano? “Direi a mia figlia: Vedi un po’ se è radicalizzato o no… Certo, ammetto che non mi farebbe molto piacere”. In caso di un figlio omosessuale, la sua risposta è dolcissima: “Come accade in tutte le famiglie, sarebbe una cosa più complessa. Se dovesse dirmi una cosa del genere, vuol dire che dovrei imparare ad amarlo ancora di più”. Intervistata da Pierluigi Diaco, la Mussolini affronta anche il caso Weinstein e il tema delle molestie sessuali, viste da vicino quando era nel mondo dello spettacolo: “Quando facevo i provini, ho ricevuto proposte a palla.

Ma sa quante volte mi è successo? Sei carina, usciamo… Piuttosto preferivo perdere il lavoro, non facevo nemmeno il provino. Ogni volta mi ripetevo: Basta, ora me ne vado. Era impossibile lavorare così. Infatti, come attrice, ho preso tantissime porte in faccia. Voglio comunque dire che comprendo quello che è successo ad Asia Argento“. Stessa musica anche in politica: “Mi è successo di ricevere complimenti, lusinghe e corteggiamenti. Ho sempre fatto capire che non era aria”.

loading...

Check Also

Primo giorno di scuola di una classe di terza media in Italia. Il professore di italiano fa l’appello e poi chiede quanti sono i vaccinati

Primo giorno di scuola di una classe di terza media in Italia. Il professore di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *