Home / NEWS / “Mi ha presa, trascinata in bagno e poi…” Weinstein, un’altra attrice italiana dopo la Argento si sveglia con anni di ritardo

“Mi ha presa, trascinata in bagno e poi…” Weinstein, un’altra attrice italiana dopo la Argento si sveglia con anni di ritardo

Un’altra italiana sarebbe stata violentata da Harvey Weinstein. A riportarlo è il Los Angeles Times, sul quale si legge che la donna, un’attrice 38enne, avrebbe subito la violenza durante l’ottava edizione di Los Angeles, Italia Film, Fashion and Art Festival, nel 2013, presso il Beverly Hills Mr. C hotel. Un’altro stupro, dunque. Un’altra violenza denunciata dopo anni.

“Ha cominciato a farmi delle domande, ma presto è diventato molto aggressivoe ha iniziato a chiedermi di spogliarmi. Ha afferrato i miei capelli e mi ha costretto a fare qualcosa che non volevo. Poi mi ha trascinato nel bagno e mi ha violentato”. Questa la terrificante testimonianza consegnata alle autorità.

Da quello che si è appreso, l’attrice al momento dello stupro aveva 34 anni ed era ancora residente in Italia. Successivamente si è trasferita nella California del sud. Indizi che permettono di formulare ipotesi sull’identità della donna, che, spiega sempre il LA Times, “è ben nota in Italia ed è apparsa sulla copertina di Vogue e ha recitato in diversi film”. La vittima della violenza ha affermato di non voler rivelare la sua identità temendo una possibile ritorsione e per la volontà di tutelare figli e famiglia.

loading...

Check Also

Il comunista col Rolex fa le prediche in TV, poi piange perché lo beccano con la dipendente in nero

Roberto Angelini, cantautore e musicista della band che ogni venerdì accompagna la diretta tv del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *