Home / NEWS / “Gli italiani se non lo capiscono non meritano nulla….” così Berlusconi offende l’intelligenza di tutti noi

“Gli italiani se non lo capiscono non meritano nulla….” così Berlusconi offende l’intelligenza di tutti noi

Una bomba così, chi se la aspettava? No, non tanto la frase sul suo ritiro dalla politica qualora non dovesse vincere le prossime elezioni politiche. Silvio Berlusconi ha 81 anni ed è difficile che tra cinque altri anni possa avere la volontà e le energie per rimettersi di nuovo in gioco. No, è il resto della dichiarazione che ha rilasciato ai cronisti una volta sbarcato a Ischia che è di quelle che lasciano il segno: “Se non ho la maggioranza io mi ritiro, perché è colpa degli italiani se non sanno giudicare chi è capace da chi invece non ha mai fatto niente. Vuol dire che siamo un popolo che non merita nulla. Ma penso che gli italiani avranno buon senso”. A non conoscere il Cav la sua generosità, suonerebbe quasi come una minaccia…

 

 

 

Poi, uno schiaffo anche a Matteo Renzi. E se le elezioni non consegnassero un vincitore? “Non c’è nessuna possibilità di larghe intese”, taglia corto il Cavaliere, escludendo, almeno a parole, una riedizione dell’alleanza Pd-Forza Italia. Dunque, sul Rosatellum, afferma: “Naturalmente preferivamo il proporzionale. Siamo andati sulla proposta che ha per i due terzi il proporzionale e per un terzo i collegi. Dovremmo dividerci i collegi con gli altri movimenti politici della coalizione, ma sono sicuro che non avremo nessuna difficoltà perché la divisione avverrà guardando alla qualità del candidato che ogni volta si metterà in campo e quindi dovrebbe prevalere il miglior candidato. Il numero dei collegi da assegnare sarà fatto sugli ultimi credibili sondaggi”.

Check Also

Berlusconi, nuova tegola giudiziaria! Chiesti dai Pm 6 anni di condanna per l’ennesimo processo farsa sul caso Ruby

I pm chiedono di condannare Silvio Berlusconi a 6 anni. Arrivano le richieste della Procura di …

Un commento

  1. noi sappiamo giudicare ecco la ragione per cui ci siamo allontanati dal tuo partito a te capire le giuste motivazioni dopo anni di menzogne barzellette ecc ecc abbiamo capito se pur in ritardo che realmente sei però il tuo figlioccio dalla tua esperienza l’abbiamo capito sin da subito spero solo che alle prossime elezioni prenderete una sonora batosta-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.