Home / NEWS / L’ultima presa per i fondelli per i truffati dalle banche? Renzi fa nominare Casini presidente della “commissione d’inchiesta”

L’ultima presa per i fondelli per i truffati dalle banche? Renzi fa nominare Casini presidente della “commissione d’inchiesta”

Dopo 35 anni di carriera politica nei palazzi romani (entrò per la prima volta alla Camera dei deputati nel 1883 raccogliendo 34mila preferenze), Pier Ferdinando Casini ha ottenuto l’ennesima poltrona, che si aggiunge a quella prestigiosa e che già sorprese molti a inizio legislatura, di presidente della commissione Esteri del Senato. L’ex esponente democristiano, oggi leader di Centristi per l’Europa, è stato eletto a maggioranza assoluta (con 21 voti sui 40 membri) presidente della commissione d’inchiesta sulle banche, appena insediata dopo mesi e mesi di annunci da parte del governo e, a detta dell’opposizione, strumento di facciata che ben poco aiuterà a districare i nodi intricatissimi del sistema bancario italiano.

Casini, 62 anni, si è fatto otto legislature consecutive a Montecitorio prima di passare a Palazzo Madama. E’ stato presidente della Camera dal 2001 al 2006.

ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK (CLICCA QUI) 

loading...

Check Also

Siamo al nazismo! Docente sospeso un mese per aver detto esattamente la verità sulla vice del presidente Biden

Milano – E’ stato sospeso dall’insegnamento per un mese e rimarrà senza stipendio per questo stesso periodo di tempo Marco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *