Home / NEWS / “Lo farò ad oltranza…”: Corona, la scelta estrema dopo l’ultima bastonata dal

“Lo farò ad oltranza…”: Corona, la scelta estrema dopo l’ultima bastonata dal

“Il Tribunale di sorveglianza ha respinto la richiesta di affidamento comunitario per Fabrizio Corona“. Questo l’annuncio dei suoi legali, Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra. “Era stato chiesto che Corona fosse affidato a una comunità a 180 chilometri di distanza da Milano in un regime molto controllato, perché così operano le comunità”, hanno dichiarato, aggiungendo che la proposta era stataeffettuata con il parere favorevole di tutti gli operatori del carcere che da ottobre scorso hanno lavorato con l’ex fotografo dei vip.

Da oggi, per protesta, Corona ha annunciato “lo sciopero della fame“. Il giudice ha giustificato il provvedimento ricordando la recente condanna a un anno di carcere per un reato fiscale e, soprattutto,  i suoi comportamenti durante l’affidamento in prova, prima di essere arrestato lo scorso ottobre. Tra questi le foto hot in barca con la fidanzata Silvia Provvedi del maggio 2016.

ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK (CLICCA QUI) 

loading...

Check Also

Clandestini, Al Bano come sempre fuori dal coro dei buonisti: “Oramai passiamo per la nazione che regala soldi a chiunque arrivi”

“L’Italia ormai passa per la Nazione che regala i soldi a chi arri va, basterebbe fare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *