Home / NEWS / Perchè i due Carabinieri sono rovinati, anche se non hanno stuprato le due americane

Perchè i due Carabinieri sono rovinati, anche se non hanno stuprato le due americane

Nessuna “indulgenza” anche “qualora venga accertata l’esistenza di un rapporto sessuale” senza “violenza”. Perché “chi indossa la divisa rappresenta lo Stato“, commenta Fiorenza Sarzanini sul Corriere della Sera, “dunque ha il compito di occuparsi della sicurezza dei cittadini, di tutelare la loro incolumità. Non può e non deve mai andare oltre i propri doveri”. E ancora: dopo lo stupro di Rimini compiuto da quattro immigrati, “il rigore deve valere ancora di più in questo caso” e “chi dimostra di non essere all’ altezza di far parte delle istituzioni” deve essere “mandato via”. In gioco ci sono “la credibilità dello Stato” e “l‘immagine dell’Arma dei carabinieri”.

 

 

 

Ed è furioso il comandante generale Tullio Del Sette: “Se fosse vero, cosa che auspichiamo tutti venga accertata quanto prima, si tratterebbe di un fatto di gravità inaudita che rende i protagonisti indegni dell’uniforme che indossano e che comporterà gravi conseguenze, anche immediate, sul piano disciplinare e della condizione di stato”. Dopo la conferma dell’iscrizione sul registro degli indagati dei due militari, ha chiesto di “procedere con rigore e massima severità“.

ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK (CLICCA QUI) 

loading...

Check Also

“Vuole il coprifuoco per ripicca” Finalmente qualcuno che ha le palle per sputtanare Speranza

Promosso in parte il sistema a colori per frenare l’emergenza coronavirus. Matteo Bassetti, in collegamento con Tagadà su …

Un commento

  1. D’accordissimo col generale.Chi sbaglia deve pagare,specialmente per reati come questi.Ma come la mettiamo con alcuni dei nostri politici che un giorno si e un giorno sempre sono sulle pagine dei giornali per reati vari?Non pensa che anche loro sono rappresentanti del popolo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *