Home / NEWS / I ROM CHE SI SONO SPARATI NEL PARCHEGGIO A BERGAMO? INDOVINA COSA HA DECISO IL GIUDICE

I ROM CHE SI SONO SPARATI NEL PARCHEGGIO A BERGAMO? INDOVINA COSA HA DECISO IL GIUDICE

Il Tribunale del Riesame di Brescia ha revocato la sorveglianza speciale che il Tribunale di Sorveglianza di Bergamo aveva applicato per sei elementi, ritenendoli socialmente pericolosi.

Si tratta di sei persone che fanno parte dei clan Nicolini e Horvat, le due famiglie rom che hanno provocato la sparatoria di martedì 8 agosto a Trescore. A decidere il Tribunale del Riesame, in seguito al ricorso presentato dalle difese.

 

 

 

ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK (CLICCA QUI) 

loading...

Check Also

Multe e autovelox, notizie pessime per milioni di automobilisti: cambia tutto, ma ovviamente sempre più in peggio

Con l’approvazione definitiva del nuovo decreto semplificazioni, verranno introdotte alcune importanti modifiche per il codice stradale. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *