Home / DIVERTIMENTO / LA CADUTA DI UN MITO: LINO BANFI, ECCO COSA SI E’ RIDOTTO A FARE DALLA MATTINA ALLA SERA

LA CADUTA DI UN MITO: LINO BANFI, ECCO COSA SI E’ RIDOTTO A FARE DALLA MATTINA ALLA SERA

“Eravamo a Canosa di Puglia – Racconta al Corriere della Sera Rossella, la primogenita di Lino Banfi – Chiamarono al volo un’ostetrica molto anziana di Trieste che era lì in vacanza, io pesavo cinque chili e lei non ce la faceva. Ci pensò papà, e ha fatto un casino, perché poi ha buttato la placenta nel gabinetto e ha intasato il bagno“. “Ha visto i miei figli prima di me- ha aggiunto Rossella – È appassionato di chirurgia, rimase immobile tutto il tempo con le braccia ingessate”.

Fra i due c’è sempre stato molto affetto e Rossella ricorda con il sorriso sulle labbra anche gli episodi più difficili: “Certe ‘pizze’ ho preso, quando rientravo a casa tardi. Una volta avevamo litigato, sempre per dei ragazzi, era ora di cena, e mi ha tirato un ceffone. Allora sono scappata di casa e lui mi ha inseguita per strada in ciabatte e pigiama, con mamma in balcone che gli gridava di tornare indietro perché lo vedevano tutti: era già famoso” .

 

 

 

La gelosia di papà Banfi non ha abbandonato la figlia neanche il giorno delle nozze: “Papà è riuscito a chiedermi di non baciare Fabio sull’altare. Poi il pomeriggio, quando siamo partiti per il viaggio di nozze, gli è venuta la febbre“.

Nonostante le sfuriate i rapporti tra Rossella e Nonno Libero sono molto distesi e la figlia non ha esitato a esaltare la sua più grande qualità, la generosità: “Stamattina si è fatto consegnare l’acqua a casa, alle 7.30. E siccome l’ascensore non funzionava e quel povero fattorino aveva dovuto fare tutto a piedi, papà voleva dargli la mancia. Ma lui non l’ha voluta e gli ha chiesto una foto: mio padre in mutande e canotta“.

Poi la rivelazione più inattesa: “Da un anno è capace di cercarsi da solo le cose che lo riguardano su Google. Gli abbiamo regalato per gli 80 anni un iPhone 7 Plus e lui se lo porta anche in bagno! Lo usa per scrivere messaggi su WhatsApp, per leggere, gira con questo telefonino in mano neanche fosse un quattordicenne”.

 

ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK (CLICCA QUI) 

loading...

Check Also

Conte e Di Maio sempre più senza vergogna: di sono presentati alla manifestazione-buffonata della CGIL

A guidare il corteo a sostegno della Cgil a Roma ci sono anche Luigi Di Maio e Giuseppe Conte. “Sarà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *