ELETTA L’EREDE DI JUNCKER: LEGA E MELONI HANNO VOTATO CONTRO, SCANDALOSA LA DECISIONE DEI CINQUESTELLE: adesso vediamo cosa avranno il coraggio di raccontare ai loro elettori

Ursula von der Leyen è la nuova presidentessa della Commissione europea, la prima a ricoprire questo incarico. È stata eletta ma con soli 383 voti a favore a fronte della maggioranza necessaria prevista di 374. Quindi per soli 9 voti. I contrari sono stati 327. Ad annunciarlo è stato il presidente …

Leggi tutto

LE DONNE SUI BARCONI CHE COMMUOVONO I BUONISTI? FINISCONO IMMEDIATAMENTE SUL MARCIAPIEDE: basta leggere questo racconto per capire quanto siano fessi coloro che vogliono l’accoglienza

Da “la Zanzara – Radio 24” “Sono sposato da tre con una nigeriana che ho conosciuto tre anni fa sui marciapiedi. Una prostituta. La frequentavo da cliente, certo. Mi chiedeva poco, poveretta. Trenta, quaranta euro”. Inizia così la telefonata di Marco, un impiegato 52enne di Parma, a La Zanzara su Radio …

Leggi tutto

LETTA CHE GODURIA: NON HA IL TEMPO DI APRIR CHE GLI ITALIANI LO MASSACRANO DI INSULTI. La sua reazione? fa ancora più ridere

Enrico Letta sta facendo impazzire gli utenti di Twitter: “Mi***ia! Mai ricevuti tanti vaffa da account anonimi. Un delirio da quando ho detto, come tanti altri, che il Ministro degli Interni se mente platealmente su un suo collaboratore, si deve dimettere. Mi sa che stavolta si sente davvero puzza di bruciato“. Letta se la prende con il vicepremier …

Leggi tutto

“TI DICO COME SI FA A FARE FESSI I MIEI COLLEGHI” Così il giudice compagno aiutava Mimmo Lucano a sviare dalle indagini sul furto milionario della cassa dei migranti

Il sindaco di Riace indagato per il suo sistema d’accoglienza, il magistrato gli dava consigli: “Non parlare al telefono” “Ascoltami cazzo… non perdiamo tempo… nella cosa della prefettura non c’è niente che possa fare ipotizzare una concussione… io l’ho letta…”. A parlare al telefono con Mimmo Lucano è il magistrato Emilio Sirianni. Il …

Leggi tutto

L’IGNORANZA COSMICA DELLA PIDIOTA: è la responsabile esteri del partito, ma non sa chi combatte in Ucraina

Quartapelle contro Savoini: ma i neonazisti erano con Kiev L’esponente del Pd ipotizza un collegamento fra Gianluca Savoini e i neo-nazisti fermati a Torino dalla Digos, che però avevano combattuto nella regione ucraina del Donbass contro i separatisti russi. L’inchiesta di Buzzfeed sui presunti fondi russi alla Lega tramite Gianluca Savoini ha …

Leggi tutto

DI MAIO, LA FIGURACCIA CLAMOROSA: IL LADRONE CINQUESTELLE IN GALERA? Non è mai stato espulso, nonostante lo abbia annunciato ai quattro venti

Stefania Piras per “il Messaggero” L’espulsione di Marcello De Vito? Non c’è mai stata, è stata solo proclamata da Luigi Di Maio la mattina dell’arresto del presidente dell’Assemblea capitolina. E dunque non ha mai avuto efficacia. Con il caso De Vito emerge dunque la volatilità del partito stellato che con un …

Leggi tutto