“Non sai neppure organizzare una cena e parli ancora?” Calenda, che sputtanamento: così il big dell’industria gli tappa la bocca dopo le ultime balle sul governo

Boccia: “Crediamo nella Lega”. Calenda: “Vergogna, Confindustria mai così”. La replica: “Lui non sa organizzare le cene” La luna di miele tra governo e Paese chissà quanto durerà e fino a quando. Di certo pare finita la luna di miele tra i partiticosiddetti tradizionali e gli industriali. In particolare a partecipare a una rissa verbale a …

Leggi tutto

Gli alti burocrati al servizio del regime? Fregati e resi senza potere alcuno: così li hanno esautorati dalle funzioni più delicate

Il ministro dell’Economia Giovanni Tria sempre più isolato, il Ministero del Tesoro sempre più svuotato. Dopo il durissimo confronto di giovedì sera sul Def con deficit al 2,4%, con il titolare di via XX Settembre a un passo dalle dimissioni, secondo Repubblica arriva ora il nuovo colpo mortale alla credibilità dello stesso Tria è la …

Leggi tutto

La grande lezione di Savona alle capre di regime: questa sarà una storica manovra e finalmente ripartirà lo sviluppo della nostra nazione

er una valutazione corretta delle scelte effettuate dal Consiglio dei ministri si deve partire dai provvedimenti approvati con la Nota di aggiornamento al Documento di Economia e Finanza 2018. Va innanzitutto ricordato che il programma di politica economica e finanziaria del governo è coerente con il contratto di governo e con …

Leggi tutto

UN FIASCO MAI VISTO PRIMA! LA MANIFESTAZIONE IN PIAZZA DEL PD? Addirittura hanno annullato parecchi pullman. Sarebbero partiti completamente vuoti

Parteciperà anche Matteo Renzi, nonostante le voci di “boicottaggio” alla manifestazione del Pd contro il governo organizzata domenica pomeriggio a Roma. Sul corteo però aleggia lo spettro del fallimento: qualche pullman di militanti è stato disdettato all’ultimo e si teme un’affluenza-flop per un partito uscito già con le ossa rotte dai “bagni di …

Leggi tutto

Un mattino il proprietario di un albergo in Valle d’Aosta apre la finestra e vede sul marciapiede di fronte al suo albergo un carabiniere che guarda in su; un po’ preoccupato rientra, ma dopo un po’ si affaccia di nuovo e vede che il carabiniere è ancora lì

Un mattino il proprietario di un albergo in Valle d’Aosta apre la finestra e vede sul marciapiede di fronte al suo albergo un carabiniere che guarda in su; un po’ preoccupato rientra, ma dopo un po’ si affaccia di nuovo e vede che il carabiniere è ancora lì e guarda …

Leggi tutto

MATTARELLA, AGGUATO A OSTIA! COSA GLI FANNO TROVARE COME ‘BENVENUTO’: una sacrosanta e meritata provocazione

“Dopo l’ingerenza sulla nomina di Savona, le dichiarazioni pro-migranti e i suoi diktat – dichiara in una nota il consigliere di CasaPound Luca Marsella – Mattarella continua ad allungare le mani sulla politica italiana. Questa volta ci viene a dire che dobbiamo rispettare il pareggio di bilancio sottostando ai vincoli imposti da Bruxelles senza pensare alle necessità del popolo …

Leggi tutto