Porro epocale contro Saviano, così lo sputtana platealmente: “Magistrati bravi solo se i tuoi amici…”

Nicola Porro riassume in una frase tutte le contraddizioni di Roberto Saviano: “Se i magistrati arrestano il sindaco di Riace, si avvicina il regime, se invece indagano il ministro degli interni tutto ok. Maddai”. Il conduttore di Quarta Repubblica su Rete 4 ha commentato così su twitter il messaggio dell’autore di Gomorra, che aveva detto, sull’arresto di Domenico …

Leggi tutto

“Moscovici e Juncker? Vi dico io cosa sono…” Una Borgonzoni con le palle, orgoglio italico in diretta tv

“Jean Claude Juncker e Piette Moscovici sono intervenuti in modo inadeguato”. Lucia Borgonzoni, senatrice della Lega, ospite di Coffee Break suLa7, mette a tacere l’Europa: “Terrorizzano e spaventano i mercati, invece potrebbero aspettare il testo definitivo. Dovrebbero tifare per l’Italia, se affondiamo noi ci tiriamo dietro tutta l’Europa”. “Anche oggi c’è un incontro sugli investimenti. Aspettiamo. Non vanno …

Leggi tutto

Saviano, siamo al delirio! Arrestano il suo amichetto rosso? Cosa arriva a dire il paladino della giustizia

Arrestano il suo amico, sindaco di Riace, Domenico Lucano per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e Roberto Saviano perde la brocca. “E’ colpevole solo di aver salvato vite umane, vite migranti. L’accusa è di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina: negli atti della procura di Locri non c’è un solo riferimento a un vantaggio personale del sindaco”, sbotta in un video perRepubblicaTv. “L’altra …

Leggi tutto

Le farneticazioni di Gad Lerner dopo l’arresto del sindaco di Riace: cosa arriva a dire il paracarro rosso

Il sindaco di Riace è stato arrestato con l’accusa di favoreggiamento all’immigrazione clandestina. L’operazione che ha portato ai domiciliari il primo cittadino del paesino calabrese nasce da un’indagine che durava da mesi. Oltre ai metodi “spregiudicati” per combinare nozze tra cittadini di Riace e donne straniere per farle restare in Italia, …

Leggi tutto

Un maresciallo dei carabinieri entra in una gioielleria: “desidero un orologio di marca che abbia molte funzioni.”

Un maresciallo dei carabinieri entra in una gioielleria: “desidero un orologio di marca che abbia molte funzioni.” “Le do questo orologio omega con data, giorno, cronometro, cronografo, conto alla rovescia. E poi con questo orologio al polso può fare benissimo la doccia.” Il carabiniere soddisfatto lo compra e va via. …

Leggi tutto

“Con una nostra moneta risolveremmo molti problemi” Borghi affonda definitivamente l’euro

L’affondo di Borghi: “Per risanare dobbiamo avere il controllo della politica monetaria”. Ripercussioni in Borsa: lo spread schizza a 300 punti e l’euro va ai minimi “Sono straconvinto che l’Italia con una propria moneta risolverebbe gran parte dei propri problemi”. La dichiarazione del presidente della Commissione bilancio della Camera, Claudio Borghi, …

Leggi tutto

“Adesso non hai niente da dire?” Saviano brutalizzato, dopo il clamoroso arresto del suo amico del cuore

“Accidenti, chissà cosa diranno adesso Saviano e tutti i buonisti che vorrebbero riempire l’Italia di immigrati”. Matteo Salvini commenta così la notizia dell’arresto del sindaco di Riace, Domenico Lucano. Accusato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina Lucano era stato osannato da Roberto Saviano. L’autore di Gomorra aveva parlato di “miracolo di accoglienza”, e di Riace dove gli immigrati vengono integrati …

Leggi tutto

Con questi ignobili trucchi ci rifilava clandestini il Sindaco di Riace, arrestato stamattina

Tra le accuse che hanno portato alla misura cautelare, nell’ambito dell’operazione Xenia della Guardia di Finanza, c’è anche quella di fraudolento affidamento diretto del servizio di raccolta dei rifiuti. I pm: “Particolare spregiudicatezza nell’organizzare ‘matrimoni di convenienza’ tra cittadini riacesi e donne straniere, al fine di favorire illecitamente la permanenza …

Leggi tutto

Ha stuprato la volontaria buonista del centro d’accoglienza? Così la risorsa riesce a non fare nemmeno un giorno di galera

Lo straniero, un 20enne della Sierra Leone, aveva stuprato in un bagno un’operatrice del centro di accoglienza: l’africano era stato arrestato con le accuse di violenza sessuale e lesioni aggravate. Durante il processo, la difesa trova un cavillo che fa annullare la perizia psichiatrica dove l’esperto sottolineava la completa capacità …

Leggi tutto