SPATARO? E’ LO STESSO CHE DENUNCIO’ SALVINI PER VILIPENDIO: il tipico giudice rosso degno collega del PM di Agrigento, quello della Diciotti

Tra il procuratore generale di Torino, Armando Spataro, e il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, i rapporti sono sempre stati complicati. La sparata del magistrato contro il leghista, accusato di aver mandato in fumo l’indagine contro la magia nigeriana in Piemonte solo per aver annunciato l’arresto di 15 persone è solo l’ultima, forse più rumorosa, …

Leggi tutto

IL TESORO DA 2 MILIONI E MEZZO DELLA BANDA DEI ROM: cosa si è inventato il giudice per ridarlo loro indietro

Dovranno essere restituiti alle due famiglie rom di Prato coinvolte nell’inchiesta i beni sequestrati nel giugno dello scorso anno. A deciderlo il tribunale di Prato, azzerando le misure di prevenzione patrimoniale adottate quando scattò l’operazione. La decisione del sequesrto inziale era scattata “dopo aver valutato la perdurante pericolosità sociale di sette appartenenti allo stesso nucleo familiare di etnia Rom …

Leggi tutto

“E’ RISAPUTO CHE NON CAPISCE UN EMERITO C…” Toscani, così alla frutta che non immaginerete mai chi è arrivato a bastonarlo

Dopo un lungo giorno di silenzio (a sinistra), dopo lunghe ore in cui nessuno aveva stigmatizzato le orride parole di Oliviero Toscani contro Giorgia Meloni – definita “brutta” e “ritardata” – parla Alessandra Moretti. La piddina, su Twitter, non usa giri di parole: “Sono davvero sconcertata per la volgarità e la violenza delle parole usate nei confronti …

Leggi tutto

LA CREDIBILITA’ DI CONFINDUSTRIA? RICORDATE SOLO CHE CON RENZI STAVANO A 90°: una manica di succhiasoldi di stato che nulla c’entra con la vera imprenditoria italiana

Giorgio Gandola per “la Verità” Dodici caffè pagati. È il prezzo che Confindustria chiede al governo per smettere di tenere il broncio sulla manovra, e che fa dire a un colonnello leghista: «Gira e rigira sempre di sovvenzioni si tratta». Battute a parte, c’ è del nervosismo dentro l’ associazione degli …

Leggi tutto

HO SCRITTO A MATTARELLA PERCHE’ SALVINI MI SFOTTE: quando la satira tocca Vauro scatta la sceneggiata e partono le lacrime finte

Pubblichiamo la lettera del vignettista Vauro Senesi. Vauro è uno degli “esclusi” dalla manifestazione organizzata dalla Lega sabato 8 dicembre a Roma, lanciata sui social con la campagna “Lui/lei non ci sarà”. La serie di foto condivise dagli account ufficiali del Carroccio mette in fila i “nemici” del partito, spesso ridicolizzati nelle pose. Vauro ha deciso di …

Leggi tutto

“OCCHIO A SALVINI, VUOLE FARTI LINCIARE” Saviano sempre più senza vergogna, cosa è arrivato a scrivere: roba da delirio

Poteva esimersi Roberto Saviano dal prendere posizione nella polemica esplosa tra Matteo Salvini ed Armando Spataro sul caso della mafia nigeriana? Ovviamente no. Il – violento – commento di mister Gomorra piove su Twitter, dove scrive: “Il Procuratore Spataro dice che Salvini (schiavo dei social) rischia di mandare all’aria un’importante operazione giudiziaria. Il ministro più scarso di questo governo risponde nel …

Leggi tutto

COGLIONAZZO, QUANDO LA MELONI ERA MINISTRO FACEVI IL LECCAPIEDI PER SPILLARE SOLDI PUBBLICI VERO? Toscani, che sputtanamento spettacolare: ecco perchè attacca la leader di FdI

FDI: FAZZOLARI, TOSCANI AI TEMPI MINISTERO CERCAVA SOSTEGNO MELONI (AGI)– “Ho letto con sorpresa gli insulti di Oliviero Toscani contro Giorgia Meloni: ‘brutta, ritardata, poveretta’. Ricordo solo qualche anno fa, quando ero Capo della segreteria tecnica del Ministro della gioventu’, un Toscani scodinzolante aggirarsi come un mendicante nei corridoi del …

Leggi tutto

FATTI CURARE, PERCHE’ TU… Meloni strepitosa: così asfalta Toscani per gli insulti vergognosi rivolti a lei

Ancora lui. Ancora Oliviero Toscani e i suoi insulti. Questa volta, però, non se la prende con i leghisti, “razza inferiore”, o con Matteo Salvini, bensì con Giorgia Meloni. Il fotografo, a La Zanzara di Radio 24, ha infatti insultato la leader di Fratelli d’Italia bollandola come “brutta e volgare“. inoltre ha aggiunto che gli dà …

Leggi tutto

SMASCHERATA LA BALLA DEL PM DI TORINO CHE LA MENA A SALVINI: alle 7 del mattino il Capo della Polizia aveva già avvisato tutti dell’operazione. Così il Ministro sputtana il Pm rosso

“La diffusione della notizia contraddice prassi e direttive vigenti nel Circondario di Torino secondo cui gli organi di polizia giudiziaria che vi operano concordano contenuti, modalità e tempi della diffusione della notizie di interesse pubblico, allo scopo di fornire informazioni ispirate a criteri di sobrietà e di rispetto dei diritti e delle …

Leggi tutto