SIAMO ALLE COMICHE: LA FECCIA PRETENDE CHE SALVINI CHIEDA SCUSA AD UNA LADRA CHE LO VUOLE MORTO

“Io bado alla sostanza e non alla forma” riferisce Matteo Salvini a chi lo accusa di aver utilizzato toni non consoni sulla questione della “zingaraccia” (parola da lui pronunciata per descrivere una zingara che lo ha minacciato di morte) e sul caso del videomaker di Repubblica (su cui il quotidiano ha ricamato una battaglia anti-salviniana, accusandolo …

Leggi tutto

LA GENTILDONA CHE VUOLE MORTO SALVINI? VIVE IN UN VILLONE EIL MARITO RACCONTA SENZA VERGOGNA COME L’HA PAGATO

Ha minacciato di morte il ministro dell’Interno, dicendo che si merita “un proiettile in testa”. E Salvini non ha tardato a reagire, affermando: “Zingaraccia, ti mando la ruspa”. Ma, come da copione, ad attirare l’attenzione dei media è stata più l’espressione “zingaraccia” che il proiettile in testa che la rom vuole per il leader …

Leggi tutto

RUSSIAGATE, BELPIETRO SMASCHERA DAMILANO: così il pennivendolo a libro paga di De Benedetti ha fatto costruire il caso a tavolino. Ecco le prove inoppugnabili

L’Espresso avrebbe avuto l’audio dell’incontro moscovita di Gianluca Savoini da Francesco Vannucci, ex dirigente dem in Toscana. Dubbi anche sulla presenza dei reporter quel giorno. E il direttore Marco Damilano non chiarisce. Giacomo Amadori per “la Verità” Il direttore dell’ Espresso Marco Damilano, parlando del cosiddetto Russiagate, è arrivato a citare …

Leggi tutto

BIBBIANO, TI DISTRAGGONO ATTACCANDO SALVINI PER EVITARE DI DIFFONDERE IL RACCONTO DELL’ASSISTENTE SOCIALE CHE HA RACCONTATO COME FACEVANO MATERIALMENTE A RUBARE I BAMBINI

Torna a lavoro l’assistente sociale Cinzia Magnarelli ha confessato di aver falsificato alcune relazioni sotto le pressioni dei propri capi, così da pilotare gli affidi L’assistente sociale Cinzia Magnarelli ha confessato di aver falsificato alcune relazioni sotto le pressioni dei propri capi, così da pilotare gli affidi. Insomma, report bugiardi per togliere i bambini alle famiglie …

Leggi tutto

ANCHE OGGI ZINGARETTI RIESCE A FARSI RIDERE DIETRO DA TUTTA ITALIA

Il sedicente segretario del PD ha lanciato ‘in pompa magna’ una raccolta firme per chiedere le dimissioni di Matteo Salvini da Ministro dell’Interno. Non contento dell’iniziativa già ridicola di suo, è riuscito nell’impresa di spararla davvero grossa, dicendo che saranno raccolte durante le Feste dell’Unità. Come molti sanno da anni …

Leggi tutto