Home / VIDEO (page 9)

VIDEO

“Siete tutti coglioni…” Berlusconi, siamo al delirio finale: così insulta chi non lo vota

“Hai fiducia in questo governo? Allora sei un cog***“. Silvio Berlusconi in grande spolvero a Metaponto, in Basilicata, dove si è recato per la campagna elettorale delle regionali. Il suo intervento è stato una tirata contro il Movimento 5 Stelle, come noto “più pericoloso dei comunisti nel 1994, perché quelli studiavano alle Frattocchie, questi sono degli …

Leggi tutto

Gli stipendi sono da fame? Mario Giordano inchioda i sindacati: sono loro a tenerli così per poter fregare meglio i lavoratori

La politgica sta discutendo di introdurre per legge un salario minimo per i lavoratori, come accade in quasi tutta Europa. ma i sindacati si oppongono. Il motivo? Lo dice chiaramente Mario Giordano: “I sindacati sono contrari ad aumentare il salario minimo, perché? Beghe di potere e gli stipendi restano bassi” GUARDA …

Leggi tutto

“Se non aiutavo i nazisti io, lo avrebbe fatto qualcun’altro, che male c’è?” Soros, il video infame che nessuno ti racconta dove confessa col sorriso di aver fottuto i beni degli ebrei destinati ai forni crematori

Il grande scrittore russo Nicolai Lilin stamattina ha postato dalla sua pagina Facebook questo documento allucinante,in risposta alla schifosa dichiarazione d’amore fatta da Gad lerner in tv al nei confronti del terrorista miliardario: di Nicolai Lilin da Facebook Stamattina ho pubblicato un post dedicato al fatto che l’intellettuale italiano Gad …

Leggi tutto

Dopo la prof porcella arriva la super milf a raccontare in diretta: “Dormo con un ragazzino di 14anni ogni volta che vado dai suoi genitori “

Giuseppe Candela per www.ilfattoquotidiano.it   E’ da giorni al centro della scena la vicenda di Prato: la relazione tra l’insegnante di 35 anni e il suo allievo 14enne a cui dava ripetizioni. Un rapporto che ha portato a concepire un bambino che il test del dna ha confermato essere figlio del …

Leggi tutto

“Dammi il nome che ti mando 10 clandestini da mantenere” così Salvini sbriciola il disturbatore rosso che si presenta la comizio per la solita pagliacciata

E’ accaduto ieri a Matera, e così su Twitter ha commentato Matteo Salvini: “Al disturbatore ho suggerito di lasciare nome e cognome: vince 10 immigrati da mantenere! In Basilicata c’è gente in lista d’attesa da un anno e mezzo per visita medica! Pretendere che chi governa pensi PRIMA ai lucani …

Leggi tutto