Home / VIDEO (page 10)

VIDEO

“Scusate, me l’hanno appena detto”. Il dramma del sottosegretario in aula: licenziato pochi minuti prima

Il dramma di Luciano Barra Caracciolo, sottosegretario agli Affari europei. Si presenta a Montecitorio poco dopo le 14, in leggero ritardo sull’orario previsto. Poi prende la parola e spiega, tra lo sconcerto dei deputati: “Perdonate il mio ritardo. Mi tocca porre una questione preliminare che mi riguarda. Poco prima di venire qui gli uffici …

Leggi tutto

“Vi posso annunciare una cosa” Salvini, un Caterpillar sui Cinquestelle: TAV, grillini stroncati in diretta

“La Tav si farà”. Matteo Salvini esulta davanti alle telecamere, al termine del Consiglio federale della Lega, comunicando un’ultim’ora: “Il CdA di Telt ha approvato i bandi” per l’alta velocità Torino-Lione. Tutto previsto, perché come ampiamente sottolineato domenica, dopo l’annuncio-farsa del premier Giuseppe Conte, il “rinvio di 6 mesi” tanto strombazzato dal Movimento 5 Stelle serve solo a prendere tempo …

Leggi tutto

Meloni, lo schiaffo alla feccia rossa: porta in piazza gli attivisti africani contro Macron e l’infame valuta che schiavizza il loro continente

A qualche militante di sinistra potrebbe venire un coccolone davanti alle immagini che arrivano da Ferrara, dove Giorgia Meloni si è unita a un gruppo di attivisti africani che protestavano in piazza contro il Franco Cfa. La leader di Fratelli d’Italia da tempo porta avanti la campagna di denuncia contro la moneta francese adottata …

Leggi tutto

“Salvini, fascisti e filo spinato” Macron pubblica un video della vergogna per farsi propaganda elettorale

Nazifascisti, filo spinato e Matteo Salvini. Il presidente francese Emmanuel Macron mette in campo la peggior retorica possibile per la clip di En Marche che invita a votare alle elezioni europee del prossimo maggio contro “chi odia l’Europa unita”. ECCO IL VIDEO DELLA VERGOGNA—> Macron attacca Salvini от Mag 24 informazione indipendente на Rutube. Tra i nemici …

Leggi tutto

“Non mi interessa se ha depredato l’Italia” lo schifo impunito di Gad Lerner che elogia Soros lo speculatore guerrafondaio

“Mi chiamano servo di Soros, vorrei dire Viva Soros!”. Gad Lerner inizia così l’intervista con Corrado Formigli a Piazzapulita. Più che una provocazione, quella del giornalista appare come un manifesto programmatico: “Di finanzieri ce ne sono a centinaia, ma lui investe in Ong e in fare integrazione per migranti e rom. Diranno che mi paga per dirlo”. lo schifo impunito di …

Leggi tutto