Home / NEWS (page 5)

NEWS

REGIONALI EMILIA, MATTARELLA SE LA FA SOTTO! Dovesse trionfare Borgonzoni, non avrebbe scuse: così il politologo lo inchioda sulle elezioni anticipate

Ci risiamo. Ieri mattina, sul solito giornalone che ci piace tanto, il solito costituzionalista ha messo le mani avanti per giustificare la tenuta del Conte bis anche nel caso il centrosinistra perdesse le elezioni regionali in Emilia-Romagna e Calabria. L’ establishment ha paura di perdere le elezioni di domenica, un …

Leggi tutto

BOLOGNA LA VENDETTA DELLA CONSIGLIERA ROSSA CONTRO MIHAJLOVIC: così vuole punirlo per aver osato schierarsi contro il PD

“Io tifo per Matteo Salvini e Lucia Borgonzoni“, l’endorsement di Sinisa Mihajlovic ha mandato su tutte le furie la sinistra. Dopo gli insulti meschini sulla malattia del tecnico di Bologna, spunta una proposta vergognosa. “La cittadinanza onoraria? Sarebbe sano ritirarla” ha detto una consigliera comunale (sempre di Bologna), Amelia Frascaroli. La donna, ex Pd, ex Vendola …

Leggi tutto

CINQUESTELLE, SIAMO ALLE COMICHE! Avete presente Paola Taverna, la senatrice semi-analfabeta? Dove vogliono rifilarla

Paola Taverna leader del M5s: la mossa per evitare il ritorno di Luigi Di Maio.In lizza per la leadership del Movimento 5 stelle dopo le dimissioni di Luigi Di Maio da capo politico, c’è una donna: la pasionaria Paola Taverna. Lei e Stefano Patuanelli, insieme a Roberto Fico sono quelli che hanno lottato all’interno del M5s per il …

Leggi tutto

SENATO, E’ UNA SLAVINA A CINQUESTELLE! Conte salta come un birillo, i numeri non ci sono più già adesso

Dopo l’Emilia Romagna, la slavina al Senato: “M5s, gruppi fuori controllo. Quando si può sfasciare tutto” Una “slavina in Senato“. A Palazzo Madama si avvicinano le cruciali elezioni regionali di domenica e secondo il Messaggero girano già voci allarmanti sui possibili scenari di crisi. In caso di sconfitta del dem Stefano Bonaccini in Emilia Romagna, …

Leggi tutto

GRAN BRETAGNA, CON LA BREXIT SOLO IMMIGRATI DI QUALITA’: le nuove regole presto in vigore? Zero ingressi per gli scappati di casa

Matteo Castellucci per “Libero quotidiano” «Andate a cercare fortuna altrove». Suona così la stretta sull’ immigrazione impressa dal governo conservatore: dopo la Brexit, fra i criteri per stabilirsi nel Regno Unito ce ne sarà uno salariale, anche se sulle cifre – costate all’ esecutivo precedente, guidato da Theresa May, risse intestine …

Leggi tutto