Home / NEWS (page 31)

NEWS

PUTIN E LA DICHIARAZIONE DA APPLAUSI: “IN OCCIDENTE SIETE DIVENTATI MATTI: LASCIATE CHE I MIGRANTI POSSANO UCCIDERE, SACCHEGGIARE E STUPRARE IMPUNEMENTE PERCHÉ I LORO DIRITTI DEVONO ESSERE TUTELATI”

L’intervista è stata realizzata dal direttore del “Financial Times” Lionel Barber e dal corrispondente a Mosca Henry Foy e pubblicata “la Repubblica” Presidente Putin, come ha visto cambiare il mondo nei vent’ anni in cui è stato al potere? «La prima cosa che vorrei dire è che non sono stato al …

Leggi tutto

SEA WATCH, DENUNCIATI I COMPAGNI SALITI A BORDO DELLA NAVE PIRATA: si è mossa una saggista in qualità di privata cittadina. Le accuse sono pesantissime

Riportiamo la denuncia presentata alla Procura della Repubblica contro i parlamentari che sono saliti a bordo della nave della Ong Sea Watch ed hanno fiancheggiato e sostenuto la capitana tedesca Carola Rackete. La sottoscritta MARIANI FORNI Ornella, nata a XXX il XXXX e residente in XXX alla via XXX n.8, …

Leggi tutto

TENETEVI FORTE! MATTARELLA FINALMENTE INTERVIENE PER DIFENDERE IL GOVERNO: un clamoroso intervento contro la feccia di Bruxelles

Ue, Mattarella: “Crediamo che la procedura d’infrazione non abbia ragione di essere aperta” Il capo dello Stato: “Economia solida e trend positivi su disavanzo di bilancio e avanzo primario”. Sul rischio procedura si è soffermato anche il premier Conte rispondendo al commissario ‘falco’ Günther Oettinger, secondo cui l’Italia rischia dalla settimana …

Leggi tutto

BRUXELLES, IL VOTO DEGLI ITALIANI E’ FINALMENTE SERVITO A BLOCCARE LA FECCIA! Fallite le nomine di Merkel e Macron, grazie agli alleati dell’Est Europa

Non è stata trovata l‘intesa sulle nomine e il presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk “ha sospeso” il summit e lo ha riconvocato per martedì 2 luglio. Secondo quanto si apprende da fonti diplomatiche, i capi di Stato e di governo dell’Ue avrebbero cercato di trovare un accordo su un “pacchetto” diverso da quello proposto inizialmente, che …

Leggi tutto

E’ MOLTO PROVATA E POI IN CASA TROPPI CANI E GATTI: ecco a voi le allucinanti lamentele della sbruffoncella

Carola Rackete si trova agli arresti domiciliari nella casa isolata di una signora di 74 anni, nell’entroterra di Lampedusa lontana dalle spiagge e dal mare, senza televisione, cellulare e internet. Si tratta riporta La Repubblica, di una villetta a un piano con il giardino e una piccola terrazza esterna con tavolino e sedie. Proprio nel giardino ci sono sei cani …

Leggi tutto