Home / NEWS (page 1067)

NEWS

“Non ci fidiamo delle vostre leggi”- Rimini, clamoroso: la Polonia chiede l’estradizione degli stupratori arrestati

Il viceministro della Giustizia di Varsavia aveva già chiesto “la pena di morte e torture pere quelle bestie”. Il sindaco della città rivierasca: “Finisce un pauroso incubo” La Polonia chiederà l’estradizione dall’Italia dei quattro presunti autori della violenza sessuale nei confronti di una turista polacca e nell’aggressione del suo compagno …

Leggi tutto

Stupro di Rimini, la scoperta aberrante sulla madre dei due fratelli minorenni marocchini. Una famiglia che non poteva vivere in Italia ma lo faceva solo grazie a giudici compiacenti

Il duplice stupro di Rimini? Possiamo tranquillamente considerarlo, come scrive il quotidiano “Libero”, uno stupro di Stato. Già perchè andando a scavare sulle storie dei protagonisti, non si può non tenere conto di alcuni fatti decisivi, che mettono l’intera vicenda sotto un’altra luce. Ad esempio, vediamo cosa è accaduto in questi …

Leggi tutto

“Sono rimasta impressionata dalla loro ferocia e dal loro odio”: Rimini, parla la poliziotta coraggiosa che ha arrestato il capo delle belve

Il Corriere della Sera ha pubblicato un’intervista che fa accapponare la pelle. Ve la proponiamo integralmente. E’ il racconto di una delle poliziotte che hanno materialmente arrestato il finto rifugiato politico che, grazie al governo buonista manteniamo da almeno 2 anni in Hotel.           Fiorenza Sarzanini …

Leggi tutto

I marocchini stupratori dovevano essere espulsi anni fa, ma il solito giudice andò contro il volere dell’intera comunità dove vivevano

C’è lo zampino della giustizia italiana nello stupro di gruppo in spiaggia a Miramare di Rimini su una turista polacca. Due dei quattro violentatori, i due fratelli marocchini residenti a Vallefoglia (Pesaro), dovevano essere rimpatriati insieme alla madre e altri due fratelli in Marocco da almeno tre anni. E invece il giudice ha deciso di far venire in Italia il …

Leggi tutto

Italiano in coma in oriente: parenti costretti alla colletta, Alfano senza vergogna non scuce un Cent per portarlo a casa. Alla faccia dei miliardi che spende per i “migranti”

In questi giorni tutti i tg ci raccontano della tragica vicenda del giova turista italiano massacrato per rapina in Laos e attualmente ricoverato in coma in Thailandia. Gianluca Di Gioia, 36 anni, originario di Caltavuturo (Palermo) e residente a Venegono Inferiore (Varese), sarebbe stato avvelenato e rapinato. L’uomo è ricoverato, …

Leggi tutto