Home / GOSSIP / UN BOSCAIOLO PER LA BOSCHI? Svelato il mistero della compagna: ecco chi è il suo misterioso fidanzato

UN BOSCAIOLO PER LA BOSCHI? Svelato il mistero della compagna: ecco chi è il suo misterioso fidanzato

Da http://parma.repubblica.it

“Gli unici boschi che ho sempre e solo desiderato nella mia vita sono quelli dove vado per funghi. Albareto, Borgotaro…E posso dimostrarlo con tutti i permessi pagati. Peccato a volte aver pagato il permesso senza averne trovati”.

Risponde pubblicamente su facebook il sindaco di Sorbolo Mezzani, Nicola Cesari, al gossip del sito Dagospia, che ha lanciato l’indiscrezione di una liason tra il primo cittadino e Maria Elena Boschi.

Quel che è certo è la vicinanza politica, dato che entrambi sono da sempre fedeli sostenitori di Matteo Renzi prima nel Pd e adesso in Italia Viva.

Cesari, ex segretario provinciale del Pd, poche settimana fa è stato protagonista anche alla Leopolda.

LA BOSCHI: ‘HO AVUTO UNA STORIA IMPORTANTE’. DAGOSPIA: ‘CON NICOLA CESARI’

Da www.gazzettadiparma.it

Gossip e politica, spesso vanno a braccetto. Non sempre, però, le cronache mondane nazionali sbarcano sulle rive del Po. Sponda parmense s’intende. Questa volta, tutto in casa Pd, o meglio Italia Viva, dipende dal periodo in questione, dai banchi ‘nobili’ di Montecitorio al ‘nostrano’ municipio di Sorbolo Mezzani. Un tam tam che viaggia tra testate nazionali e riscalda il web.

Andiamo per ordine. Protagonisti sono, da una parte l’ex ministra ed ex sottosegretaria del Pd, ora capogruppo alla Camera di Italia Viva, Maria Elena Boschi, dall’altra Nicola Cesari, sindaco del comune rivierasco. Ma anche ‘Chi’ e ‘Dagospia’. La miccia è un’intervista per Chi all’ex ministra, in cui la Boschi, parlando della sua vita privata dice: “Il fatto che non mi sia sposata o che non abbia un compagno ufficiale, non vuol dire in questi anni sia sempre stata sola. Diciamo che sono stata brava a vivere la mia storia importante senza che nessuno se ne accorgesse. Eravamo entrambi liberi, non c’erano problemi. Ma credo sia legittimo tenere per sé una parte della propria vita, specie quando l’altra persona appartiene a un mondo diverso dal tuo. Ora sono single, ma ho una vita pienissima”.

La testata gossippara Dagospia, testuale “accetta il guanto di sfida” e rilancia con il nome del co-protagonista di questa storia: Nicola Cesari, sindaco di Sorbolo Mezzani, eletto con il Pd e, anche lui, passato al partito di Renzi.

L’ultima puntata, per ora, arriva – guarda caso – da facebook. La scrive lo stesso primo cittadino della Bassa: “Gli unici boschi che ho sempre e solo desiderato nella mia vita sono quelli dove vado per funghi. Albareto, Borgotaro ecc… E posso dimostrarlo con tutti i permessi pagati! Peccato a volte aver pagato il permesso senza averne trovati…”

L’ex portiere di molte società del parmense e ora Sindaco di Sorbolo/Mezzani è diventato famoso, suo malgrado, perchè il sito Dagospia lo ha “accostato” a Maria Elena Boschi . Lui ha replicato dicendo che i soli boschi che frequenta son quelli dove si raccolgono i funghi (Valtaro). Sarà poi così vero che frequenta solo quei “B”oschi? Certo è, che Nicola, ex portiere della Nazionale dei Sindaci, è un gran bel figo, o no? Chissà, che da cosa non nasca cosa! Rido.. azz, se rido!

nicola cesari va nei boschi

ByManso e Bymansospia – (foto sotto) –Cesari ospite del Manso a Teleducato qualche anno fa. Si riconoscono oltre al Manso, il procuratore Giovanni Bia e Gianmarco Bozzia bandiera della Valtarese e grande compagno di merende (a base di funghi) di Nicola Cesari. Mancano i “Boschi”, ma a quelli ci ha pensato Dagospia…. rido! 

Ps: a parte le battute, ma non c’è proprio nessuno in quel di Parma che può confermare la storia di Nicola con Maria Elena Boschi? 

loading...

Check Also

“Mia Martini nascosta in soffitta per un anno”. Loredana Bertè non lo aveva mai raccontato

La cantautrice Loredana Bertè ha avuto una carriera contraddistinta da enormi successi professionali. Eppure, a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *