Home / NEWS / SPRANGATE NELLE GENGIVE A CHI VOTA SALVINI: ecco a voi l’ennesima impresa della professoressa rossa

SPRANGATE NELLE GENGIVE A CHI VOTA SALVINI: ecco a voi l’ennesima impresa della professoressa rossa

Le sardine a-politiche e non violente? Balle, soltanto balle. L’ultima prova la snocciola sui social ancora Matteo Salvini, il bersaglio delle sardine stesse (il movimento di protesta contro il leghista nato in Emilia Romagna, a Bologna). L’ex ministro dell’Interno, infatti, propone sui social alcuni “gentili dialoghi” tra… sardine. Nel dettaglio, tra un’insegnante del conservatorio di Musica San Pietro a Majella e quello che si qualifica come un suo alunno. Quest’ultimo afferma: “Qui ci vorrebbe una nuova piazzale Loreto. Tutti a sprangate nelle arcate gengivali andrebbero presi!”. La signora risponde: “Credimi, non ci sarà bisogno di sporcarsi le mani“. E ancora, lui: “Emma, tutto sacrosanto, ma io li prenderei a sprangate lo stesso”. Conclude l’insegnante: “Io ti voglio troppo bene”. Una discreta porcheria, che il leader della Lega commenta così: “Alla faccia di Salvini semina odio…”.

loading...

Check Also

SARA’ PARAGONE A FAR CADERE IL GOVERNO TRUFFA! Zitto zitto li sta convincendo uno per uno: così sta lavorando dietro le quinte

Gianluigi Paragone, il ritorno: Mes, guida la fronda M5s per far cadere il governo Conte-bis. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *