Home / NEWS / ESPLODE IL MAGAZZINO, TRAGEDIA SUL LAVORO: ci sono feriti e almeno 3 operai sono morti

ESPLODE IL MAGAZZINO, TRAGEDIA SUL LAVORO: ci sono feriti e almeno 3 operai sono morti

Almeno tre morti e un disperso nell’esplosione di un deposito di fuochi d’artificio a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. L’incidente è avvenuto in una fabbrica di botti in località Femmina Morta: i vigili del fuoco sono intervenuti con numerose squadre. Nella fabbrica di articoli pirotecnici di Vito Costa e dei figli in contrada Cavalieri a Barcellona Pozzo di Gotto è morta certamente Venera Mazzeo, 71 anni, la moglie del titolare. I dispersi inizialmente erano due, poi uno è stato è stato individuato dai vigili del fuoco ed estratto vivo dalle macerie. L’uomo è stato trasferito in ospedale.

Due feriti gravi a Milazzo. Nell’ospedale di Milazzo (Me) sono stati ricoverati con ustioni e in gravi condizioni, Bartolomeo Costa, 37 anni, figlio del proprietario della fabbrica di fuochi d’artificio e Antonio Bagnato, anche lui lavora nella ditta. Secondo alcune notizie apprese nella zona dell’incidente gli operai che si trovavano nella fabbrica dovevano montare alcune porte in ferro e lavoravano per conto di una ditta di Milazzo.

loading...

Check Also

GLI HA DATO DEL COGLIONE! Annunziata, che figuraccia! Così apostrofa Salvini a telecamere spente

Matteo Salvini ha pubblicato sui suoi profili social, il terribile lapsus dietro le quinte di Lucia Annunziata: “Di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *