Home / NEWS / ‘FINALMENTE ME LA GODO…’ Franzoni, sconcerto dopo le vergognose parole nella prima intervista concessa dopo la scarcerazione

‘FINALMENTE ME LA GODO…’ Franzoni, sconcerto dopo le vergognose parole nella prima intervista concessa dopo la scarcerazione

Annamaria Franzoni è una donna libera dopo che la sua pena (16 anni per l’omicidio del figlio Samuele, poi ridotti con l’indulto) è stata espiata con mesi di anticipo grazie alla buona condotta. Già dal 2014 era ai domiciliari e dal novembre del 2018 vive in una villetta bianca con la sua famiglia a San Rocco, borgo di Monteacuto Vallese (sull’appennino bolognese) e vicino a Ripoli Santa Cristina (suo paese natio). Lo riferisce il Corriere della Sera.

“Finalmente libera”

La piccola cittadina è assediata in questi giorni dai giornalisti ma nessuno della famiglia Franzoni vuole parlare con i cronisti. Annamaria non esce di casa, resta chiusa nel suo ‘fortino’, sotto la protezione e l’affetto dei parenti. Ma anche delle amiche. Lo scorso venerdì Giulia e sua sorella le hanno portato la spesa a casa (dall’abitazione è uscita a prenderla una ragazza): “Le ho parlato poco fa al telefono, è felice e sollevata.

Ha detto che ora è finalmente libera di vivere la sua vita, di godersi quella libertà che per troppi anni non ha avuto. Noi non abbiamo mai avuto dubbi sulla sua innocenza, la conosciamo bene e sappiamo che non può averlo fatto”.

I vicini

Chi ha avuto modo di sentirla descrive dunque la Franzoni serena e desiderosa di ricominciare a vivere dopo 17 anni da incubo. Nessuna parola “diretta” da parte sua o della sua famiglia, che ha optato per il silenzio. Mostrando un certo fastidio per la presenza dei cronisti, al punto da chiamare i carabinieri per farli allontanare dalla villetta secondo quanto riporta il Corriere della Sera. Gli abitanti di San Rocco e i vicini non hanno dubbi sulla sua innocenza: “Non è stata lei, ha sofferto anche troppo”.

loading...

Check Also

‘LASCIO I CINQUESTELLE E VADO CON SALVINI’ la sfanculata a Conte e Di Maio del senatore in diretta tv

Nel giorno della bagarre in aula e del voto sul Mes, poco prima che la discussione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *