Home / DIVERTIMENTO / MARIA ELENA BOSCHI? AL MASSIMO VA BENE PER IL MOTEL: le pagellone da morir dal ridere del big del giornalismo

MARIA ELENA BOSCHI? AL MASSIMO VA BENE PER IL MOTEL: le pagellone da morir dal ridere del big del giornalismo

Da Un Giorno Da Pecora

Le vacanze, le donne, la politica e quell’unico spinello provato nella sua vita. Ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, il direttore di Libero Vittorio Feltri si è raccontato in una lunga intervista rilasciato a Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. Tra poco più di un mese arriverà il Natale: lei partirà per qualche viaggio, magari per una meta esotica?

“No, non amo le vacanze e non le ho mai fatte. Il lavoro coincide con la mia passione, mi diverto di più a lavorare che a stare come un cretino su una spiaggia”. Non le piace il mare? “Il mare per me è la cosa più orrenda che ci sia, un ricettacolo di tutte le deiezioni del mondo“. Quindi non ha mai viaggiato. “Quando facevo l’inviato del Corriere della Sera ho girato il mondo, poi mi sono stancato.

Ad esempio sono stato a New York”. Le è piaciuta la Grande Mela? “No, mi fa vomitare, è zozza, come Parigi”. New York è’ sporca come Roma? “Roma in quanto a zozzeria assomiglia molto a Parigi: due città bellissime tenute come cloache”. Parliamo di bellezza femminile e politica: per lei è più affascinante Maria Elena Boschi o Mara Carfagna? “Io preferisco la Boschi”. Come mai? “Beh, lei fa sangue”. Almeno con lei una vacanza la farebbe… “No. Ci andrei in un motel al massimo”. Ha mai frequentato i motel? “Certo, come no, specie quando ero più indigente. Andavo sempre nello stesso motel ed ero preoccupato dalla possibilità che mi spedissero i panettoni a casa: chissà mia moglie cosa avrebbe detto”. Ha mai avuto una relazione con una politica? “Si”. Di quale partito? “Forza Italia. Ma anche fosse stata di Rifondazione Comunista per me sarebbe andata bene lo stesso…”

E chi preferisce tra le due ultime donne di Matteo Salvini, Elisa Isoardi e Francesca Verdini? “Mi piacciono tutte e due”. Meglio il sesso o la sua Atalanta? “Meglio l’Atalanta, almeno una partita dura 90 minuti…” Lei è il più imitato da Maurizio Crozza. “La sua imitazione mi piace sempre, quando lo vedo rido, oggettivamente è molto divertente”. Vittorio Feltri da giovane si è mai ubriacato?

“Mai nessuno mi ha visto ubriaco”. E ha mai fumato una canna? “Una sola volta, coi miei figli, perché volevo scoraggiarli”. Com’è successo? “Una sera li convinti a fumare una canna: me l’hanno passata, ho fatto due tiri ed era una schifezza. Gli ho detto: questo è uno schifo, una roba da barboni. Ne ho dette di tutti i colori, ho smontato in ogni modo quello spinello”. E i suoi figli come l’hanno presa? “Dopo molti anni mi hanno confessato che, dopo quella sera, non hanno più fumato”, ha concluso Feltri a Un Giorno da Pecora.

loading...

Check Also

‘ALLE DONNE PIACE QUELLO DI 12 CM’ La parola misteriosa che sconvolge Gerry Scotti e pubblico

Vedete la faccia di Gerry Scotti, che trasuda imbarazzo e un poco di divertito compiacimento? Come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *