Home / STORIE DI SPORT / Come Marco Simoncelli. Tragedia nel Motomondiale, pilota muore durante la gara: “Siamo sotto choc”

Come Marco Simoncelli. Tragedia nel Motomondiale, pilota muore durante la gara: “Siamo sotto choc”

Un altro lutto nel mondo del motociclismo. Il 20enne pilota indonesiano Afridza Munandar è morto in seguito a un incidente di cui è stato vittima sul circuito di Sepang, in Malesia, durante la prova malese della Idemitsu Asia Talent Cup.

Il pilota è rimasto coinvolto in una caduta alla curva 10 nel corso del primo giro, Munandar è stato subito soccorso dai medici del circuito e, vista la gravità della situazione, è stato trasferito all’ospedale di Kuala Lumpur in elicottero. Nonostante gli sforzi del personale sanitario, il giovane pilota è deceduto poco dopo l’incidente. Durante la IATC 2019 Munandar aveva conquistato due vittorie, due secondi e due terzi posti.

La Federazione internazionale di motociclismo, Dorna Sports e tutto il personale coinvolto nella Idemitsu Asia Talent Cup esprimono le “più sentite condoglianze alla famiglia, agli amici e alle persone care a Munandar”. L’incidente di Afridza Munandar riporta alla mente quello in cui rimase vittima il pilota italiano Marco Simoncelli, scomparso in seguito a un incidente il 23 ottobre del 2011 proprio sul circuito di Sepang. (ontinua a leggere dopo la foto)

Il ricordo di Marco Simoncelli continua a vivere anche a quasi otto anni dalla sua tragica scomparsa sulla pista malese di Sepang. E per omaggiarlo ancora di più sabato 12 ottobre, a Misano Adriatico, è stata inaugurata la nuova via Simoncelli. Un’arteria lunga circa 1,2 chilometri che passa accanto al ‘Misano World Circuit’, il circuito del Motomondiale dove si corre il GP di San Marino e della Riviera di Rimini dedicato anche esso al pilota di Coriano. (Continua a leggere dopo la foto)

Otto anni dopo l’incidente che ha portato via la vita di Marco Simoncelli, il team Sic58, la squadra corse messa in piedi dal papà Paolo Simoncelli cresce nell’eredità di Marco, regalando tante soddisfazioni a chi vive con il ricordo del campione di Coriano nel cuore. L’ultima arrivata la scorsa settimana a Motegi, in Giappone, dove i piloti del team Sic58 hanno conquistato la prima fila nel giorno dell’11° anniversario del titolo in 250 del Sic.

loading...

Check Also

‘SI VEDE CHE NON SAI FARE IL TUO MESTIERE…’ D’Amico, la figuraccia clamorosa in diretta tv: umiliata dal grande allenatore

Nel post del match di Champions League tra Atalanta e Manchester City, l’allenatore dei Citizens, Pep Guardiola, è stato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *