Home / NEWS / “QUANDO SENTO BANDIERA ROSSA” Boldrini oltre ogni limite del ridicolo: cosa arriva a sparare pur di negare l’evidenza

“QUANDO SENTO BANDIERA ROSSA” Boldrini oltre ogni limite del ridicolo: cosa arriva a sparare pur di negare l’evidenza

Laura Boldrini non canta “Bandiera Rossa”, no. “Non sono mai stata comunista“, sottolinea, “vengo da un’altra storia”. La ex presidente della Camera e neo deputata del Pd, è stata ospite della trasmissione di Rai Radio1,Un giorno da pecora. “Nel Partito democratico ci sono comunisti?”, le viene chiesto. “Si, mi pare ce ne sia qualcuno“, è la risposta. Altra domanda: “Quindi non vuole cantare l’inno comunista?”. E la Boldrini rimarca: “No, non l’ho mai cantata ma non è certo una canzone da rinnegare, chi la vuole cantare la canta, perché si ritrova con quella canzone”. La ex presidenta ammette: “Io sono più vicina a Bella Ciao“. 

loading...

Check Also

CONTE E LA FOTO DA PAGLIACCIO PER PUBBLICIZZARE IL LIBRO ANTI-SALVINI: diteci voi se questo è un Premier

È un periodo no per Giuseppe Conte, che ultimamente sembra abbonato alle cadute di stile. L’ultimo scivolone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *