Home / NEWS / BASTONARE I CITTADINI E ZERO TASSE ALLE MULTINAZIONALI? Conte deve obbedire ad un ordine preciso, sennò deve tornare a lavorare

BASTONARE I CITTADINI E ZERO TASSE ALLE MULTINAZIONALI? Conte deve obbedire ad un ordine preciso, sennò deve tornare a lavorare

Giuseppe Conte, il diktat dell’Ue sulla manovra: se viene ritoccata, la Commissione reagisce

La lite Di Maio-Conte sulla manovra economica va ben oltre gli equilibri di governo. Considerarla ancora aperta mette, agli occhi di Bruxelles, a repentaglio la credibilità di quel premier che deve tanto ai “buoni rapporti” con l’Ue. Sostenere che quei fogli (inviati al cospetto della Merkel e compagnia bella) non valgono nulla, o quasi, significa scatenare la reazione della Commissione Ue e, a seguire, quella dei mercati. Per questa ragione – svela Il Messaggero – da Palazzo Chigi si cerca di ridimensionare le diatribe. 

Intanto una cosa è chiara: stravolgere il testo non sarà possibile, anche se tra qualche giorno la partita si sposterà in Parlamento dove Italia Viva ha promesso emendamenti su Quota 100 e altre “micro-tasse”. “Mi dispiace, ma sulla manovra io non arretro: Conte può anche giocare a spaccare il M5S come sta facendo, ma i nostri punti non sono negoziabili” prosegue imperterrito il capo politico grillino. 

loading...

Check Also

GLI HA DATO DEL COGLIONE! Annunziata, che figuraccia! Così apostrofa Salvini a telecamere spente

Matteo Salvini ha pubblicato sui suoi profili social, il terribile lapsus dietro le quinte di Lucia Annunziata: “Di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *