Home / NEWS / VANESSA INCONTRADA, UNO SCHIFO INDEGNO: così viene denigrata sul giornale del gossip per il suo aspetto fisico

VANESSA INCONTRADA, UNO SCHIFO INDEGNO: così viene denigrata sul giornale del gossip per il suo aspetto fisico

“Ragazzona”, “esuberante fisicità”. Sta sollevando (giustamente) l’indignazione generale il trattamento che un settimanale in edicola ha riservato a Vanessa Incontrada, raffigurata in costume e giubbino di salvataggio. La didascalia in questione si riferisce al corpo della nota attrice di origini spagnole, 41 anni.

Vanessa in varie interviste ha confidato la sua amarezza per i continui attacchi sui social riguardo al suo fisico. Adesso persino la carta stampata la massacra. Unanime il coro di solidarietà alla Incontrada. Tra  chi la difende c’è Andrea Conti su Twitter, che scrive: “Stufo di leggere ancora nel 2019 sia sul cartaceo che sui siti, titoli o frasi da #bodyshaming. Io fossi direttore lo vieterei fino alla morte. Bisogna smetterla di diffondere tutto questo. Fa male a chi lo riceve e anche a chi legge. Un po’ più di umanità e cultura”. Ha pienamente ragione. 

Questo il commento che più apprezziamo sulla vicenda: di Elisabetta Aldrovandi su Facebook

Lei è Vanessa Incontrada. Paparazzata al mare con la famiglia. “Una ragazzona premurosa”, viene definita nell’articolo (scritto da una donna), che anche all’interno sottolinea le forme generose dell’attrice.
Si perdona tutto, alla gente di spettacolo. Di drogarsi, di avere vite promiscue, di trasformarsi i connotati con la chirurgia estetica. Anzi, tanti, più conducono vite al limite della sopravvivenza, strafatti da mattina a sera, più sono ricercati da cinema, tv e aziende pubblicitarie. E più guadagnano.
Non si perdona, invece, di accettare gli anni che passano. Di non sottostare a diete feroci e sedute di fitness massacranti. Di amare un corpo abbondante, cellulite compresa. Non lo si accetta. Perché dobbiamo essere sempre giovani, sempre magri, sempre sorridenti. Anche se poi, la vera felicità, a volte, sta semplicemente in un bel piatto di pasta condito. O in una fetta di torta con la panna.

loading...

Check Also

CASA IN CENTRO A ROMA A SPESE DEGLI ITALIANI: Cinquestelle, l’osceno scandalo della ex ministra Trenta

Dopo il test fallito per entrare nei servizi segreti, Elisabetta Trenta viene travolta da un nuovo scandalo. …

Un commento

  1. invidia brutta bestia…………………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *