Home / CURIOSITA / Completamente irriconoscibile. E pensare che è stato uno dei personaggi più amati della televisione italiana

Completamente irriconoscibile. E pensare che è stato uno dei personaggi più amati della televisione italiana

Trasformazione impressionante. L’attore che vi stiamo per mostrare è diventato irriconoscibile. Certo, col tempo capita. Ma lui ha subito davvero una trasformazione pazzesca. Di chi stiamo parlando? Di Franco Castellano. Di origine friulana (è nato nel paesino di San Vito al Tagliamento), l’attore vive da tempo a Serra Sant’Abbondio nelle Marche. Ha frequentato l’Accademia nazionale di Arte drammatica Silvio D’Amico a Roma dove si è diplomato nel 1982. Dopo il diploma inizia la sua lunga e fortunata carriera, una carriera internazionale.

Ha partecipato al Festival di Edimburgo lavorando con Irene Worth, poi ha frequentato diversi stage a Berlino, Londra e New York. Negli anni ’90 ha lavorato ad alcune docufiction nell’ambito del programma “Lezioni d’amore” di Giuliano Ferrara (che sarà poi censurato”. Ma la carriera di Franco Castellano è davvero vasta e variegata. Lo vedremo negli anni seguenti nei panni di Romeo, il simpatico commesso omosessuale, nella serie Commesse e Commesse 2. 

Sarà inoltre Michele Sacerdoti in Sospetti. Non è tutto: Franco Castellano è poi protagonista di Sarò il tuo giudice e recita nel ruolo di un ebreo in Perlasca – Un eroe italiano (con Luca Zingaretti). Per quel ruolo riceve anche critiche positive da Anita Davis per il New York Times. La sua carriera è anche ricca di teatro: Franco Castellano, per dire, ha recitato con Giorgio Albertazzi, ed è stato protagonista di una stagione indimenticabile per “Il Mercante di Venezia”. 

Più spesso, però, lo vedremo in tv. Franco Castellano è il medico “Denny Hope” ne La cittadella con Massimo Ghini nel 2003 ed è il perfido Hermann Ludovici in Orgoglio con Elena Sofia Ricci e Daniele Pecci. Non solo: lavora anche in Cime tempestose e in vari altri sceneggiati di successo. Per esempio ha lavorato alla mini fiction Il sangue e la rosa, dove era un pervertito colonnello della polizia che tentava in tutti modi di fare sua la bella Isabella (Isabella Orsini). Continua a leggere dopo la foto

Nella stagione teatrale 2009–2010 è il protagonista dello spettacolo Fiore di cactus assieme a Eleonora Giorgi e Giorgia Trasselli. Mentre nel 2011 lo abbiamo visto ne La donna della domenica, il film per la televisione di Giulio Base. Insomma, di cose ne ha fatte, Franco Castellano… Ed è anche molto cambiato… Avete visto quanto? Santo cielo, è davvero irriconoscibile…

loading...

Check Also

QUANDO SI DEVONO ACCENDERE LE LUCI RETRONEBBIA: cosa dice il codice e la maxi-multa per chi le usa in modo non appropriato

Con l’inizio dell’inverno la fitta nebbia si impadronirà del Nord Italia coi soliti pericoli per chi usa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *