Home / NEWS / NAVI PIRATA, IL PD ALZA GIA’ LA CRESTA: hanno già iniziato a pressare Conte con le loro infami pretese

NAVI PIRATA, IL PD ALZA GIA’ LA CRESTA: hanno già iniziato a pressare Conte con le loro infami pretese

Con M5S e dem nuovi sbarchi Pd a Conte: “Apri i porti a Open Arms”

Il Pd, con Zingaretti, chiede al premier Conte di aprire i porti italiani alla Open Arms per far sbarcare i migranti

Ormai l’ipotesi di un governo Cinque Stelle-Pd diventa sempre più concreta.

Ad aprire la strada a questo scenario è stato in prima battuta Renzi che ha chiesto un accordo per un governo istituzionale e poi a ruota Zingaretti che pare abbia già lasciato le sue posizioni pro-urne. Il voto al Senato sulla calendarizzazione della sfiducia a Conte di fatto potrebbe dare il via ad una nuova maggioranza che ha già dato i primi segnali di vita nella capigruppo di ieri. Ma in queste ore vanno colti altri segnali che svelano già quale possa essere il quadro che ci attende con un esecutivo giallo-rosso. Zingaretti tira già per la giacca Conte chiedendo lo sbarco dei migranti dalla Open Arms: “Esistono priorità che hanno precedenza su tutto. Che vengono prima dei riflettori sempre accesi su questa o quella polemica. Da dodici giorni 151 persone sono tenute in ostaggio sul ponte della Open Arms. Tra loro donne e minori in condizioni igienico-sanitarie sempre più difficili. Tutto perchè l’ennesimo braccio di ferro ingaggiato dal ministro sfiduciato e dimissionario Salvini ha bisogno del suo ennesimo palcoscenico. Faccio appello al presidente Conte affinchè agisca con decisione e alla ministra Trenta per uno sbocco immediato di una soluzione divenuta insostenibile“.

Una richiesta chiara: Conte ignori Salvini e decida lo sbarco dei migranti insieme alla Trenta. E dunque si delinea già un fronte pro sbarchi che potrebbe trovare “accoglienza” proprio tra i banchi del governo con un patto tra Pd, M5s e Leu. Salvini ha già messo in guardia i suoi elettori: “Spero che per salvare la poltrona i 5 Stelle non facciano un governo con Renzi perché torneremmo ai 500mila sbarchi che il Pd ‘regalò’ agli Italiani negli anni passati“. Ma a quanto pare i dem si stanno già organizzando per invertire la rotta sulle politiche per la gestione dei flussi migratori. Intanto la Spagna non ha alcuna intenzione di aprire i suoi portialla Open Arms respingendo anche la richiesta di uno sbarco per i 31 minori a bordo della nave. Insomma il problema ong per l’Europa è solo italiano. E i dem con i 5 Stelle sono pronti a farci tornare alle antiche abitudini con i porti aperti alle navi buoniste.

loading...

Check Also

FERMI TUTTI, RENZI VA DAVVERO VIA DAL PD! E’ Vespa a sparare il clamoroso retroscena

“Me ne vado dal Pd”, la frase di Matteo Renzi che i dem non vorrebbero sentire dovrebbe …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *