Home / NEWS / BIBBIANO, IERI A MIGLIAIA IN PIAZZA PER PROTESTA: scommettiamo che nessun Tg te lo racconterà?

BIBBIANO, IERI A MIGLIAIA IN PIAZZA PER PROTESTA: scommettiamo che nessun Tg te lo racconterà?

Sono giunti sabato da tutta Italia a sostegno delle famiglie coinvolte nell’inchiesta Angeli e Demoni. Hanno riempito le strade del paese con due distinti eventi, nel mirino il sistema dei Servizi sociali

BIBBIANO (Reggio Emilia) – Un presidio alla mattina e un corteo con fiaccolata la sera. Ieri migliaia di persone arrivate da tutta Italia da Bologna a Roma, da Verona a Milano, si sono recate a Bibbiano per manifestare davanti al Comune di Bibbiano a sostegno delle famiglie coinvolte nel caso affidi in Val d’Enza. Con loro, anche politici reggiani e non soltanto.

Persone di qualsiasi estrazione sociale, con striscioni e cartelli a inneggiare che “i bambini non si devono toccare”, “i bambini non sono un business”, “chi sbaglia deve pagare. Giù le mani dai bambini”. Vestiti completamente di bianco, alcuni genitori a conclusione del sit-in, hanno simbolicamente sistemato delle scarpette bianche sulle scale che portano all’ingresso nello stabile del Municipio.

Dopo il fash mob del mattino, il corteo ha poi raggiunto la sede degli assistenti sociali della Val d’Enza, in via XXIV Maggio a Barco, presidiandola. La fiaccolata, invece, è partita alle 20.30 dal parco Manara con un migliaio di persone che, a piedi, hanno raggiunto nuovamente il Comune per un nuovo presidio. Tutti hanno tenuto a rimarcare che l’iniziativa era apartitica poiché “la tutela dei bambini non ha colore politico”, come scritto su un cartellone.

loading...

Check Also

‘ECCO LA FACCIA DEL LADRO, FATELA GIRARE!’ Dopo l’ennesimo furto in casa, pubblica le immagini delle telecamere

NOVENTA (PADOVA) – Assalto a casa dell’ex consigliere comunaleSandra Giolo: spariscono preziosi e gioielli per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *