Home / NEWS / NAVI PIRATA SCATENATE NEL MEDITERRANEO! ADESSO VI RENDETE CONTO DEL DANNO CHE HA FATTO LA GIUDICE ROSSA?

NAVI PIRATA SCATENATE NEL MEDITERRANEO! ADESSO VI RENDETE CONTO DEL DANNO CHE HA FATTO LA GIUDICE ROSSA?

La ong Mediterranea ha detto chiaro e tondo che vuole far sbarcare gli immigrati a bordo della Alex in Italia. Su Twitter ha infatti comunicato: “In queste condizioni andare a Malta metterebbe a rischio la sicurezza e l’incolumità delle persone. Lampedusa è ora il solo porto sicuro possibile”. Il ritornello di Sea Watch 3, insomma, si ripete. Ovvio, dopo che il gip di Agrigento, Alessandra Vella, ha scarcerato Carola Rackete, legittimandone le azioni nelle righe con cui ha motivato la decisione. Insomma, è stato creato un precedente che ora legittima le imbarcazioni delle ong a fare, di fatto, ciò che vogliono. E proprio su questo punto, sui social, insiste Giorgia Meloni: “Come avevo preannunciato, dopo il rilascio della comandante della Sea Watch 3, ogni Ong è pronta a emulare le gesta di Carola – scrive la leader di Fratelli d’Italia -. Il governo stavolta ascolti l’appello di Fratelli d’Italia: se Mediterranea forza il blocco, trasbordare i passeggeri e affondare (o demolire) la nave pirata”, conclude sventolando ancora il pugno di ferro.

 

loading...

Check Also

IL TRADIMENTO INFAME DELLA CARFAGNA: così sta lavorando per garantire voti a Conte ed al governo del Golpe

Marco Antonellis per Dagospia.com “Ma perché Mara ha detto quelle cose su Renzi e Forza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *