Home / NEWS / “Se voti Salvini sei…” lo sputo infame di Rubio, il sedicente chef diventato famoso perchè mangia con le mani come uno scappato di casa

“Se voti Salvini sei…” lo sputo infame di Rubio, il sedicente chef diventato famoso perchè mangia con le mani come uno scappato di casa

Chef Rubio torna a criticare Matteo Salvini: “Chi sceglie Lega è un problema per gli onesti cittadini”

Lo chef Rubio torna a criticare il partito di Matteo Salvini: “Chi sceglie Lega sceglie sicuramente la via più facile per continuare a fare ciò che di poco lecitoc’è in tutto lo stivale. Non sono io che devo dire che la lega nasce per tutelare chi voleva evadere il fisco e fare del nero negli anni ’80, quindi quelli che scelgono Lega sono dei potenziali problemi per gli onesti cittadini” ha risposto ai giornalisti durante la sua partecipazione al Festival dei libri contro le mafie che si svolge a Lamezia.

Non è la prima volta che il cuoco si scaglia contro il ministro dell’Interno, dopo aver indetto i cosiddetti “giochi su Twitter” contro Salvini, Rubio ha anche specificato: “Io dico che non ce capisci’n ca..o né de musica né de politica né de donne né de vita né de cibo.. non vali un ca..o insomma, e non perdi occasione per dimostrarlo. Dell’Italia e degli italiani non ti interessa nulla perché vuoi solo giocare al Risiko dei subumani. Sei #Ultimo”. Insomma, sembra che Rubio non voglia fare solo lo chef, ma anche il moralista.
loading...

Check Also

‘TRADITORE, TI HO VISTO SU QUEI DIVANETTI SGHIGNAZZARE…’ Conte smascherato alla camera! A Borghi quella scena non era passata inosservata

Da sempre in prima, anzi primissima linea contro il Mes. Si parla di Claudio Borghi, il …

Un commento

  1. Strano, eppure Rubio parla solo in romanesco, dunque è un IDENTITARIO FASCISTOIDE che si esprime soltanto nel proprio idioma PER RAGIONI POLITICHE per affermare la superiorità di Roma sul resto d’Italia, come i FASCISTI, l’unica differenza è che mentre i FASCISTI puntavano sulla cultura, Rubio per affermanre il romanismo, punta tutto sull’IGNORANZA
    Rubio insegna che LA TV E’ SOLTANTO PROPAGANDA, che se vuoi lavorare in TV devi ripetere la propaganda di regime (come nel fascismo).
    Essendo proprietà delle multinazionali, le TV propongono SOLTANTO PROPAGANDA: le pubblicità traboccano di NEGRI e di METICCI, esaltano i BASTARDI… i programmi assecondano le MENZOGNE di REGIME, come l’inesistente “riscaldamento globale” o i pericoli del “morbillo” o la la TOLLERANZA dell’ISLAM (?!) ma sopratutto la bellezza del lasciarsi invadere dai barbari.
    Spegnete la TV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *